Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Festa al circolo Canottieri di Napoli

Incontro con il triatleta Dario Nanni di ritorno dall’Isola dei Famosi 2010


.

Incontro con il triatleta Dario Nanni di ritorno dall’Isola dei Famosi 2010
29/04/2010, 12:04


NAPOLI - Il Circolo Canottieri e Napoli festeggiano venerdì 30 alle ore 12 nel magnifico Salone dei Trofei del Molosiglio il ritorno dal Nicaragua di Dario Nanni, campioncino di triathlon di bell’aspetto, prestato alla Produzione Magnolia e alla RAI per il reality televisivo più seguito in Italia, L’Isola dei Famosi, giunto alla settima edizione.
Partito nella categoria dei “non famosi”, il giovane Dario ha ottenuto un notevole quanto inatteso successo personale di pubblico e di critica, arrivando fino alla settima delle otto settimane previste dal reality. Ha superato ben 3 nomination grazie al sostegno al televoto del pubblico, quasi interamente femminile ed infine superato sul filo di lana alla quarta nomination, nel confronto con Guenda Goria, la figlia dei noti Maria Teresa Ruta e Amedeo Goria.
Di ottima famiglia (il papà Bruno è da anni Socio della Canottieri Napoli), Dario è riuscito a conquistare il pubblico grazie alla simpatia tipicamente partenopea e all’educazione, nonostante le condizioni estreme dovute alla ridotta alimentazione.
Definito dalla conduttrice Simona Ventura “il Bello dell’edizione 2010” dell’Isola dei Famosi, Dario ha soprattutto riscosso uno straordinario successo in ambito femminile, con la nascita di 3 Fans Club e centinaia di migliaia di contatti sul social network Facebook.
Dario Nanni ha un prestigioso curriculum sportivo con la Canottieri Napoli, dove ha praticato per anni la durissima disciplina del triathlon (nuoto, bici, corsa), laureandosi campione italiano juniores ed entrando nel giro della Nazionale Italiana giovanile. In seguito, gli impegni universitari in Economia hanno ridotto l’attività agonistica ma in compenso Dario si è laureato in 4 anni con 110/110. Si è trasferito a Milano e ha dato avvio alla carriera di manager nel campo dell’abbigliamento, prima di approdare per gioco all’Isola dei Famosi. Adocchiato dalla produzione Magnolia di Gori ad un concorso di bellezza dove vinse il premio “Un volto per il Cinema”, è stato inserito nelle selezioni dell’Isola e poi scelto personalmente dalla Ventura.
Il Presidente della Canottieri Napoli Prof. Curzio Buonaiuto accoglie domani al Circolo e si coccola il suo Dario, “un ragazzo educato, sportivo e studioso”, un ragazzo che ha portato (come Massimiliano Rosolino) sugli schermi della RAI una bella immagine di Napoli e della riconosciuta Scuola di vita e di sport rappresentata dalla Canottieri Napoli.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.