Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Industrial ed Underground le foto di Romano all’Uno Barrato


Industrial ed Underground le foto di Romano all’Uno Barrato
18/01/2011, 09:01

Giovedi 20 gennaio dalle ore 18,30 alle 20.30 l’Enoristorante Uno Barrato si trasforma in galleria d’arte, per il rito dell’aperitivo con mostra fotografica di Rossella Romano. Industrial ed Underground sono i temi delle foto, per l’appuntamento al ristorante goumet, che apre le sale al pubblico appassionato d’arte e di cibo, spaziando tra bellezza visiva da ammirare con le opere della fotografa Romano e piacevolezza da gustare con i finger food di casa, come la seppia candita all’arancia, la varietà di piccoli rustici o la tartare di carne, fino ai carpacci di pesce, accompagnati dai vini bianchi e rossi dell’azienda Poggio alla Meta. Architettura Industrial per le opere che nascono dall’unione di concetti apparentemente lontani tra loro, dove l’occhio del fotografo è sempre capace di vedere ciò che sfugge a quello comune. Così nella realtà delle zone industriali periferiche riesce a cogliere particolari, dettagli e scene che vengono estrapolati, decontestualizzati e rielaborati. Il risultato è una serie di foto il cui contenuto solo ad uno sguardo più approfondito riporta ai luoghi di partenza. Le forme degli elementi tipici dell’architettura industriale sono esaltate, rese protagoniste, quasi animate, e capaci di regalare sensazioni nuove all’osservatore che tende ad interpretarle in maniera assolutamente soggettiva. In Underground l’occhio si sposta e dall’architettura industriale alla città, mettendo in risalto movimento, vita, dinamicità e colore che inaspettatamente caratterizza il sottosuolo delle grandi metropoli. Perfette le immagini con l’architettura moderna del ristorante, per uno stile continuo e accattivante. Qui rimarranno in esposizione per il pubblico fino ad aprile.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©