Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

INFLORESCENZE PLASTICHE IN MOSTRA AL PLART


INFLORESCENZE PLASTICHE IN MOSTRA AL PLART
03/12/2008, 17:12

Il PLART – primo centro museale e di ricerca sulla plastica d’autore – inaugura giovedì 4 dicembre alle 19, a via Martucci 48, la mostra Inflorescenze plastiche.

L’artista-designer Wanda Romano, che vive e lavora a Madrid, espone circa 50 opere di raffinato design: anelli e spille esclusivamente realizzate in PET, il materiale usato per la fabbricazione di bottiglie d'acqua e di bibite, che essendo leggero e resistente, ben si presta alla realizzazione di “preziosi da indossare”, di grande effetto estetico.
Gioielli/scultura appositamente creati per il Plart, che danno nuova vita al PET che decontestualizzato, viene modellato con tecniche di oreficeria, taglio e assemblaggio. La materia così lavorata, rinasce e diventa gioiello vero e proprio, pezzo unico, con preziose e fosforescenti nuance cromatiche, trasparenze e rigore tecnico.
 
Nella sala Bois Durci del Plart è stata creata un’installazione site-specific, con il supporto dell’ingegnere Leo Fasano e del tecnico delle luci Nunzio Tarallo, disponendo un lungo e sottile tavolo nero, di circa 5 metri, completamente ricoperto di sabbia in quarzo, su cui sono stati sistemati su dei sassi bianchi i tanti monili dai motivi floreali, tra barocco e liberty. La struttura è stata chiusa da cupole in plexiglas trasparente e illuminata da led di luce bianca, per esaltare e valorizzare gli oggetti in mostra, accostati per forma e colore.
 
Il PLART ringrazia la Galleria Silvano Lodi & Due di Milanoper la collaborazione al progetto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©