Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

A novembre uscirà il nuovo album con brani inediti

Jacko in concerto per il Papa. Progetto mai realizzato


Jacko in concerto per il Papa. Progetto mai realizzato
04/08/2010, 11:08

Erano vicini ad una trattativa, il Vaticano e il manager di Michael Jackson avevano in progetto un concerto per il Papa. Ad affermarlo è Wanda Ruberti, fondatrice dell'associazione Victor, in un'intervista a "Oggi". Ma il progetto non è stato realizzato a causa dei sospetti di pedofilia nei confronti della pop star. Doveva trattarsi di un evento storico, infatti, le trattative per una visita di Jacko in Vaticano, sono continuate anche dopo l'assoluzione del re del pop. L'idea era di realizzare un concerto nell'Aula Paolo VI in Vaticano, concessa grazie al cardinale Pio Laghi. A novembre uscirà un nuovo disco con le canzoni inedite di Jacko. Si tratta di dieci brani scritti e registrati negli anni Ottanta, estratti da un archivio di circa 100 canzoni mai ascoltate. La rivista "Rolling stone" ha rivelato che la Sony ha trovato una mediazione con l'agente di Michael, Franck Di Leo per un contratto di 250 milioni di dollari per la durata di sette anni. Un contratto che consiste nella pubblicazione anche di ristampe dei dischi più celebri, di un dvd e di una serie di greatest hits.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©