Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

JERRY POPOLO AL JAZZ IN PARCO


JERRY POPOLO AL JAZZ IN PARCO
02/07/2008, 16:07

 

 Venerdì 4 luglio, alle 22.00, Jerry Popolo si esibirà con il suo quartetto a Nocera Inferiore, nell'ambito del festival Jazz in Parco. Il sassofonista salernitano presenterà i brani tratti da Optimum, il suo più recente lavoro, pubblicato nel 2008 dalla Wide Sound.

 

Optimum rappresenta, in modo essenziale, lo stile e lo spirito di Jerry Popolo: una voce calda ed energica, la forza viene sempre stemperata dall'istinto melodico, il canto si fonde con i princìpi del ritmo. Il groove naturale del sassofonista è l'unione spontanea di melodie cantabili e forza trascinante. Si crea, così, una linea coerente: le intenzioni si aggiungono alle influenze e le composizioni attraversano le stagioni del jazz.

Il riferimento sonoro è il jazz acustico, lo sguardo punta ai quartetti guidati dai sassofonisti. Ma, nell'ipotetica necessità di scegliere tra hard bop e jazz modale, Jerry Popolo risponde con una sintesi razionale e ragionevole che accoglie anche molti altri elementi e, se pure ogni brano si riferisce, in prima battuta, a una determinata atmosfera, nei suoni del quartetto entrano anche altri accenti e altre inflessioni: il soul, il ritmo, il jazz elettrico, la canzone...

La scelta di Julian Oliver Mazzariello, Dario Deidda e Giampiero Virtuoso rende ancor più naturale lo sviluppo di Optimum. Alle qualità indiscusse, si aggiungono la versatilità, la lunga conoscenza personale e la comune militanza musicale tra i quattro (tutti provenienti dalla straordinaria scena salernitana), la capacità di mettersi al servizio dei temi e di sfruttare i brani come veicolo per la propria personalità. 

 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©