Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

In cima alle preferenze dell'attore c'è Nanni Moretti

Jude Law: "Voglio fare un film con un regista italiano"


Jude Law: 'Voglio fare un film con un regista italiano'
04/07/2012, 10:07

In Italia ha lavorato per le riprese di 'Il talento di Mr. Ripley' (1999) e gli piacerebbe tornarci, per girare con un regista italiano. L'attore Jude Law ricorda cosi' il set del film di Anthony Minghella: "E' stato il periodo piu' dorato della mia vita. Anche per via del mio personaggio milonario mi sono ritrovato tra feste, ristoranti, bevute di vino rosso, viaggi in barca, Mi piacerebbe tornarci", afferma Law in una intervista a 'la Repubblica'. "Magari facendo un film con un regista italiano: Garrone, Sorrentino, Nanni Moretti, il mio preferito. Ma dovrei parlare italiano, come Piccoli. Ecco, studiarlo potrebbe essere una buona scusa per trascorrere un periodo da voi", aggiunge Law che sara' nelle sale Usa a settembre, in quelle italiane a inizio ottobre, nella nuova versione di 'Anna Karenina' di Joe Wright nei panni del marito tradito di Anna (Keira Knightley), Aleksej Aleksandrovic, che definisce "un personaggio profondo, complesso, coinvolgente".

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©