Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Scheda film ed orari programmazione

Julie Italia presenta ai suoi telespettatori "La Fondue", con Cristiana Capotondi

Il palinsesto della nuova emittente si impreziosisce

Julie Italia presenta ai suoi telespettatori 'La Fondue', con Cristiana Capotondi
18/03/2011, 22:03

La Julie Italia, visibile in tutta la regione Campania al canale 19 del digitale terrestre, impreziosisce il suo palinsesto con un altro contenuto di primissimo livello: a partire dalla giornata di domani, sabato 19 marzo, sulla nota emittente campana andrà infatti in onda "La Fondue"; lungometraggio prodotto dalla Fandango in collaborazione con Sky e diretto dal giovane e talentuoso Enzo Caiazzo. Tra gli attori, anche una splendida Cristiana Capotondi.

SCHEDA FILM 
La fondue, come tutti noi sappiamo, è quel “piatto”, o modo di cucinare, di origini francesi, che prevede l’uso di una pentola piena di olio bollente, direttamente scaldata a tavola e pronta a cuocere la carne, il formaggio o quant’altro. I commensali, come nel nostro caso, immergono nell’olio bollente le loro forchettine, infilzate in pezzi di carne cruda che cuociono e divorano. Questo, metaforicamente, mi sembrava un ottimo esempio per ricreare il senso di accozzaglia e pasticcio che mi viene in mente ogni qual volta penso a chi, con potere ed arroganza, si impone sul prossimo e, chiudendosi in lobby politiche, mantiene le redini della nostra società. Ed ecco che il vecchio rilegatore, senza il cocchiere, non sarebbe in grado di guidare il carro e senza la serva non avrebbe nessun foglio da rilegare. Inoltre, nel nostro caso, la serva, che durante i suoi tragitti inciampa e perde un foglio, ci fa rendere conto di quanto sia importante tener conto sempre di tutti gli anelli che formano una catena, quelli piccoli e quelli apparentemente più grandi.
 PROGRAMMAZIONE
Julie Italia (ch19 del digitale terrestre): sabato 19 marzo alle ore 20:25; domenica 20 marzo alle ore 13:10;lunedì 21 marzo alle ore 16:25
-
Telelibera (ch72 del digitale terrestre): domenica 20 marzo alle ore 20:15; lunedì 21 marzo alle ore 15:00 e martedì 22 marzo alle ore 19:00

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©