Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

L'ex tronista in coma da 4 giorni, condizioni gravi

Karim Capuano, piovono preghiere su Facebook

Nel 2008 fu condannato perchè,ubriaco, schiaffeggiò tassista

Karim Capuano, piovono preghiere su Facebook
13/04/2011, 17:04

ROMA – Mentre lui continua a lottare tra la vita e la morte, i fans di Karim Capuano gli manifestano il proprio affetto mandando messaggi su Facebook.  A quattro giorni dal terribile incidente che lo ha coinvolto, facendolo finire in coma, l’ex tronista del programma “Uomini e Donne” è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Camillo di Roma.
Le sue condizioni sono gravissime, nell’impatto ha riportato fratture multiple sparse in tutto il corpo ed un ematoma alla testa che non accenna a riassorbirsi. Secondo quanto raccontato dagli inquirenti, sabato sera Capuano era in auto in compagnia di un amico, un fotografo di 36 anni che attualmente è ferito con una prognosi di 40 giorni, diretto verso Velletri per una cena.
 
A quanto pare, lo statuario modello era anche ubriaco: il tasso di alcol rinvenuto nel suo sangue era di tre volte superiore a quello consentito. Così, è scattata anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza. D’altra parte, Karim non era nuovo ad episodi del genere: nel 2008 schiaffeggiò un tassista a Milano e si giustificò proprio dicendo che era ubriaco; l’anno successivo fu condannato per rapina e lesioni (pena sospesa), e dopo poco è stato denunciato da un gruppo di giovani con l’accusa di aggressione fuori ad una discoteca di Termoli. Insomma, una “carriera”, se così si può dire, non proprio pulita. Tuttavia, adesso tutto il popolo di Internet è con lui: su Facebook amici e conoscenti hanno dato vita ad una vera e propria catena umana di solidarietà. Ciascuno scrive un pensiero, tantissimi lasciano una preghiera affinchè si salvi. Il tronista che voleva fare l’attore sta recitando il copione più importante (e tragico) della sua vita.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©