Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Komikamente, da domani una rassegna di nuovi comici diretti da Michele Caputo in villa Bruno


Komikamente, da domani una rassegna di nuovi comici diretti da Michele Caputo in villa Bruno
13/12/2012, 12:36

 

San Giorgio a Cremano, 13 dicembre 2012 - Dopo lo straordinario successo dei mercoledì del Cabaret al Teatro Diana di Napoli, lo spettacolo “Komikamente” debutterà domani, venerdì 14 dicembre alle 21 nella splendida cornice della fonderia Righetti di Villa Bruno.

 

Le prime due serate, grazie al patrocinio del Comune, sono programmate per venerdì 14 e sabato 15 dicembre, per poi proseguire con un totale di dodici appuntamenti. Direttore artistico della rassegna e conduttore delle varie serate è Michele Caputo, che sarà affiancato sul palco dalla bellissima Yuliya Mayarchuck.

 

“Abbiamo voluto ospitare a San Giorgio – spiegano il sindaco Mimmo Giorgiano e l’assessore ai rapporti con l’associazionismo Giorgio Zinno – Michele Caputo ed il suo gruppo di comici perché la nostra è la Città della comicità. Quale miglior palcoscenico per lanciare nuovi talenti che quello della città tanto amata da Alighiero Noschese e che ha dato i natali a Massimo Troisi? Continueremo a promuovere attività che possano stimolare lo sviluppo della comicità nel nostro Paese partendo da queste terre.”

 

Ogni sera si alterneranno comici sempre diversi, da  Antonio Riscetti, un monologhista sopraffino e pungente che ha viaggiato in tutto il mondo e vi parlera’ di vacanze estive, viaggi nelle capitali europee, coppie in crisi da “partenza” a Ciro Coppola, che nella vita e’ un medico vero che ci parla di quello che gli succede tutti i giorni con i suoi pazienti; da Chicco Paglionico, un dipendente del negozio Ikea, il colosso dei mobili piu’ famoso del mondo che ogni giorno è a contatto con centinaia di persone e gliene capitano di tutti i colori (da ottobre 2012 partecipa a “Zelig Off” su Italia 1) a Francesco D’Antonio  comico surreale che viene lasciato dalla fidanzata perchè è un tipo da “Rai Tre” in terza serata (da ottobre 2012 a “Zelig Off” su Italia 1);  da Salvatore Turco che ha dato vita al personaggio di “Scarfacebook!” ovvero in guerra contro tutti i tag, i mi piace e i condivido dei social network a Vincenzo De Lucia specializzato nelle parodie femminili del piccolo schermo da Mara Venier, Maria De Filippi, Mara Maionchi, e vincitore del Premio Noschese; da Giulio Canfora, il mimo che incanta con le sue movenze un po’ imbranate ai Suppergiù, che tentano di stabilire un nuovo record mondiale: dire più di 50 battute in 2 minuti; da Mago Tobia che miscela al meglio la frizzantina e genuina comicità partenopea con lo stupore della magia ad Antonio e Juri “i gigolò” per tutte le donne in cerca di qualcosa di nuovo. Inoltre: Vietato Fumare, Giuliano Adorno, Alfonso Aversa, Mirea Stellato, Marianna Liguori, Vincenzo Mauro, Vincenzo Comunale, Simona Pugliese, Tony Faiello e Andrea Monetti. Francesco Velonà collabora ai testi. I biglietti di ingresso per la parziale copertura dei costi della serata costano 10 euro.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©