Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

La Campania partecipa al "European Country Inn - Tourism Development in Rural areas"


La Campania partecipa al 'European Country Inn - Tourism Development in Rural areas'
16/04/2013, 15:23

La Campania partecipa al "European Country Inn - Tourism Development in Rural areas": a rappresentare la nostra regione è il Gal Cilento Regeneratio, presieduto da Carmine D'Alessandro, di cui è socio FareAmbiente. Il progetto di cooperazione transnazionale "Le Locande d'Europa, modello di ospitalità rurale e mangiar bene"sostenuto da GAL italiani e stranieri, per la cooperazione tra territori rurali, coinvolge le Regioni Campania, Puglia, Sardegna, oltre che della Svezia, Romania e dell' Inghilterra, ed è finanziato dalla misura 421, asse IV dei Piani di Sviluppo Rurale.

Coinvolti quindici GAL, per la Campania il Cilento Regeneratio del quale fa parte il noto movimento ecologista euriopeo FareAmbiente che è nato proprio in Cilento; sette pugliesi (il capofila Meridaunia, Capo di Santa Maria Di Leuca, Colline Joniche, Daunofantino, Piana del Tavoliere, Terra Dei Trulli e del Barsento, Terre Di Murgia), uno abruzzese (Terre Aquilane), tre sardi (Terre Shardane, Linas Campidano, Marmille), uno svedese (Leader Lappland), uno rumeno (Bucovina de Munte) ed uno inglese dello Yorkshire (East Peak Innovation Partnership).

Lo scop è quello di valorizzare e promuovere turisticamente le aree rurali, in genere poco conosciute, che vantano tradizioni e cultura, artigiano tipico e maestranze significative, molteplici ricchezze dal punto di vista naturale. Compito dei Gal interessati, impegnarsi a livello locale per costruire dei circuiti di visita, validi e qualificati, nell'ambito di ospitalità, enogastronomia e artigianato rurale ed attuare una  promozione congiunta nelle locande delle principali capitali europee e nei rispettivi Paesi di provenienza, dal prossimo giugno in poi, a partire dall'Inghilterra.

Il progetto viene presentato giovedì 18 aprile alle ore 11 alla Stampa presso Il Palace Hotel di Bari; intervengono presidenti e responsabili del settore cooperazione dei GAL italiani e stranieri partner di progetto, e i rappresentanti istituzionali della Regione Puglia
E, sempre il Gal Cilento Regeneratio, venerdì 19 aprile, alle ore 18 è artefice, unitamente alla Fondazione Giambattista Vico, presieduta da Vincenzo Pepe, dell'evento legato alla presentazione al Museo del Grand Tour di Capaccio del volume di Roberto Pellecchia  “Le 100 meraviglie del Cilento e Vallo di Diano”.

Partecipano: Vincenzo Pepe, Fernando La Greca, Gabriele Cavaliere, Roberto Pellecchia. Introduce Daniela Di Bartolomeo, direttore del Museo; modera, Chiara Buccella.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©