Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Il film presentato alla Mostra del Cinema di Venezia

La cantante Arisa debutta nel film “Tutta colpa della musica”


La cantante Arisa debutta nel film “Tutta colpa della musica”
10/09/2011, 12:09

 VENEZIA -  “Tutta colpa della musica”, nel nuovo film commedia di Ricky Tognazzi, un attrice  d’eccezione, ovvero, la cantante Arisa. La nuova pellicola di Tognazzi scritta insieme a Simona Izzo, co - sceneggiatrice, è focalizzata  sulla vita di un pensionato che cerca di ritrovare la passione ed il senso della sua vita in un coro di voci musicali.
Insieme ad  un cast di attori di prima grandezza, composto da Marco Messeri, Stefania Sandrelli, Elena Sofia Ricci, Monica Scattini e lo stesso Ricky Tognazzi, debutta come attrice Arisa:  "Simona e Ricky devono aver visto in me quello che io ancora non riesco a vedere, cioè una dote in ambito recitativo - ha detto la cantante in conferenza stampa - ed è stato molto bello confrontarsi con questo”.
Simpatia e musica per una commedia scoppiettante, presentata nella sezione “Controcampo Italiano” al Festival del Cinema di Venezia.
 ARISA, nome d'arte di Rosalba Pippa ha  raggiunto il successo partecipando al 59º Festival di Sanremo nel 2009 con la canzone Sincerità, che ha vinto la categoria "Nuove Proposte" e ha riscosso gran successo nella primavera dello stesso anno. Contemporaneamente è stato pubblicato anche il suo album d'esordio, intitolato anch'esso Sincerità, che ha riscosso un buon successo in Italia. Nel 2010 è tornata al Festival di Sanremo nella categoria "Artisti" con la canzone Malamorenò, che ha accompagnato l'uscita dell'omonimo album.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©