Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

La casa di Ester premiato al festival di Rutger Hauer


La casa di Ester premiato al festival di Rutger Hauer
22/10/2012, 13:21

Un altro premio per La casa di Ester di Stefano Chiodini. Il corto, vincitore del Globo d'oro, del Circeo Film Festival e del Salento Finibus Terrae, ha ricevuto una menzione speciale all’ I’ve Seen Films – International Film Festival.

 Il festival che si svolge a Milano è organizzato da Rutger Hauer, il famoso replicante di Blade Runner e proprio dalle mani dell'attore, Chiodini ha ricevuto il riconoscimento. Al festival hanno partecipato un centinaio di lavori selezionati tra gli oltre 4000 pervenuti da 103 nazioni e una giuria internazionale composta tra gli altri dall’attrice Joan Chen (L’ultimo imperatore, I segreti di Twin Peaks), dal regista Robert Rodriguez (El mariachi, Sin City, Machete) e dallo stesso Rutger Hauer, ha deciso di premiare con una menzione l’ultimo lavoro del regista.

 La casa di Ester racconta una storia di violenza domestica interpretata da Cecilia Dazzi e da Sergio Albelli. Scritto insieme a Alessio Brizzi, il lavoro di Chiodini è prodotto dalla Mood Film di Tommaso Arrighi in associazione con lo stesso regista, Alessio Brizzi, Associazione Culturale Maggiore di Zero e Milani Group, con il patrocinio dell’Associazione Olympia de Gouges, il contributo di Provincia di Grosseto e Cesvot. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©