Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

La chitarra di Alessio Menconi chiude l’undicesima edizione del Vico Jazz Festival


La chitarra di Alessio Menconi chiude l’undicesima edizione del Vico Jazz Festival
29/07/2011, 13:07

Vico Equense - Grande attesa per il concerto di Alessio Menconi, previsto per sabato 30 luglio 2011, ore 21.00. Ad accompagnarlo sul palco allestito nel suggestivo chiostro della Santissima Trinità, nella serata conclusiva del Vico Jazz Festival, una affiatatissima e raffinata band composta da Andrea Rea (piano), Daniele Sorrentino (basso) e Gino Del Prete (batteria). Alessio Menconi, è vincitore del premio "AICS JAZZ" al "Gran Prix du Jazz" nel 1992 e del premio "Eddie Lang" nel 1993 come miglior giovane chitarrista jazz italiano. Viene subito notato dai migliori musicisti italiani e stranieri con cui collabora e suona in tutto il mondo. Tra i nomi più rappresentativi citiamo: Billy Cobham, Danny Gottlieb, Daniel Humair, Enrico Rava, Marcio Montarroyos, Aldo Romano, Adrienne West, Roberto Gatto, Dado Moroni, Carl Anderson, Franco Cerri, Albert "Tootie" Heath, Paolo Fresu, Franco Ambrosetti… In ambito rock/pop: Paolo Conte, Anna Oxa, Gianni Morandi, Tullio De Piscopo, Alexia, Elio delle le Storie Tese, Cheryl Porter ed altri. Con questi musicisti ha inciso oltre 30 cd ed ha suonato nei più importanti festival e teatri del mondo in Europa, America ed Asia (Umbria Jazz, Calcutta “Jazz and Beyond”, Quito“jazz festival”, Rio de Janeiro “Centro Justica Federal”, Parigi “Olympia”, Londra “Royal Festival Hall”, New York “Beacon Theatre“, Sao Paulo “Sesc”, Nice Jazz, San Francisco Jazz, Parigi “JVC”, Den Hag, Ascona, Los Angeles “UCLA”, ecc) Nel 2003 ha partecipato come unico italiano ad una compilation su Jimi Hendrix in compagnia di Robben Ford, Steve Lukather, Hiram Bullock, Larry Coryell e ultimamente intraprende tour per ambasciate ed istituti italiani di cultura in India, Brasile, Ecuador, Guatemala, El Salvador, Nicaragua. E’ docente di chitarra jazz al conservatorio “Ghedini” di Cuneo e “Paganini” di Genova. Nel 2009 gli viene consegnato il “Premio Jazz lighthouse” alla carriera. Attualmente è leader dei progetti: “Adventures trio” con Aldo Romano e Luca Mannutza, “Solo concert” (con chitarre acustiche) “Trio” (con Riccardo Fioravanti e Stefano Bagnoli) e co-leader dell'”Italian Duet” con Danila Satragno, “Tributo a Nat King” Cole con A.West, D.Moroni e R. Bonaccorso e “Trio Bobo” con Christian Meyer e Faso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©