Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Per motivi economici

La Disney non produrrà “The Lone Ranger”, film con Johnny Depp


La Disney non produrrà “The Lone Ranger”, film con Johnny Depp
13/08/2011, 12:08

ROMA  - La Disney ha fermato le riprese del film The Lone Ranger (Il ranger solitario) remake del cult western nato alla radio negli anni '30.  A poco più  di due mesi dall'inizio delle riprese, fissate a ottobre in Nuovo Messico,  uno dei suoi progetti più  importanti per il 2012,  viene annullate, per motivi economici, sembra che il budget pare fosse già  lievitato oltre i 230 milioni di dollari. La regia del film era stata affidata a Gore Verbinski, con Johnny Depp (nella foto) come star.  
Lone Ranger è una serie televisiva a disegni animati western statunitense, prodotta nel 1980 dalla Filmation in coproduzione con la "Lone Ranger Television, inc", si compone di 14 episodi. Questa serie si basa sui personaggi creati da George W. Trendle nel 1933, ispirati al mito di Zorro e Robin Hood. I protagonisti sono Lone Ranger, ranger solitario, e il suo amico Tonto, un silenzioso nativo americano, impegnati a far rispettare la legge nei territori anarchici del selvaggio west.
John Christopher Depp II in arte Johnny Depp (Owensboro, 9 giugno 1963) è un attore, regista, musicista, produttore cinematografico statunitense.Ha ricevuto tre candidature all'Oscar per i film La maledizione della prima luna, Neverland - Un sogno per la vita e Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street, vincendo il Golden Globe come miglior attore per quest'ultimo film, dopo essere stato candidato più volte al premio. Nel 2010 secondo la rivista Forbes è l'attore più pagato del mondo assieme a Sandra Bullock, guadagnando 56 milioni di dollari da giugno 2009 a giugno 2010.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©