Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Sei mesi di tempo, il quadro a Firenze nel 2013

“La Gioconda a casa”: parte giovedì la raccolta firme


“La Gioconda a casa”: parte giovedì la raccolta firme
26/07/2011, 12:07

La Gioconda deve “rientrare” a casa. È ufficiale la raccolta firme per il trasferimento della Gioconda a Firenze, entro il 2013. Il tutto partirà giovedì 28 luglio, alle ore 11:30, e in via ufficiale. Lo scopo è quello di consegnare una petizione di oltre centomila firme ai ministri della Cultura di Italia e Francia e al museo parigino del Louvre, in cui si chiede di trasferire la Monna Lisa a Firenze nell’anno 2013 appunto, in occasione del centenario dell’esposizione dell’opera di Leonardo nella Galleria degli Uffizi. La raccolta firme durerà 6 mesi, partirà proprio da Firenze e in contemporanea si svolgerà in altre città d’Italia. “Le adesioni saranno raccolte anche in Francia, a Parigi – ha dichiarato Silvano Vinceti, Presidente del Comitato promotore per il rientro della Monna Lisa - grazie all’impegno di alcuni storici dell’arte come Jean Luc Angrand”.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©