Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

La job fair IOLAVORO giunge alla dodicesima edizione


La job fair IOLAVORO giunge alla dodicesima edizione
21/02/2012, 12:02

Forte di un successo in crescita la job fair IOLAVORO giunge alla dodicesima edizione (16 e 17 marzo al Palasport Olimpico Isozaki di Torino) e allarga i settori d’interesse affiancando a quello turistico, alberghiero, ristorazione e benessere quelli dell’agroalimentare, della grande distribuzione organizzata e del commercio.

Alla crisi IOLAVORO risponde in modo efficace facendo incontrare per due giornate i lavoratori con le imprese in cerca di personale, accelerando così i processi di ricerca e selezione dei candidati. Nella scorsa edizione sono stati raggiunti ottimi risultati: il 25% delle persone che hanno sostenuto i colloqui durante il salone sono state poi avviate al lavoro nei tre mesi successivi.

La manifestazione è organizzata dall'Agenzia Piemonte Lavoro e promossa da Regione Piemonte, Provincia di Torino, Regione Valle d'Aosta, Città di Torino e Pôle Emploi Rhône-Alpes. Inoltre partecipano con numerose proposte in Italia e in Europa i Servizi pubblici per l’impiego con i Centri per l’impiego della Provincia di Torino e il servizio “Mettersi in proprio”, la Regione Valle d’Aosta, l’Agenzia Liguria Lavoro, la rete Eures per il mercato del lavoro europeo, i Servizi per l’impiego francesi del Rhône-Alpes, l’Informagiovani della Città di Torino, la Direzione regionale Inps e le associazioni imprenditoriali di categoria.

IOLAVORO offre numerosi servizi, tra i quali:

Colloqui con le aziende

Sono presenti numerose aziende e associazioni di categoria in cerca di personale. Nell’area istituzionale partecipano gli enti partner dell’iniziativa e i Servizi pubblici per l’impiego italiani ed europei. Migliaia sono i colloqui di lavoro che saranno effettuati nei due giorni del salone e migliaia le occasioni d’impiego.



Alte professionalità

Lo sportello specialistico Alte professionalità è curato dal Centro per l’impiego della Provincia di Torino, e rivolto alle figure professionali con competenze specialistiche e ruoli di responsabilità operanti nelle differenti aree organizzative (quadri, dirigenti). Offre opportunità di lavoro qualificato sia a livello provinciale sia nazionale finalizzate alla stabilizzazione professionale, fornisce supporto per il perfezionamento del curriculum vitae e la ricerca di lavoro.



Job Placement

Rivolto ai laureandi e ai laureati è invece il servizio Job Placement realizzato in collaborazione con l’Università di Torino per promuovere l’integrazione tra formazione universitaria e mondo del lavoro attraverso contatti con aziende, enti pubblici e privati, anche internazionali che offrono corsi formativi o contratti lavorativi.



Servizi pubblici per l’Impiego

Molte le occasioni, per chi è in cerca di un impiego, proposte dagli sportelli specialistici della Provincia di Torino Olyjob e Wellness, dai Centri per l’impiego della Regione Valle d’Aosta, dall’Agenzia Liguria Lavoro, dalla Rete Eures per il mercato del lavoro europeo, dai Servizi per l’impiego francesi del Rhône-Alpes e dall’Informagiovani della Città di Torino.



Iolavoro H

IOLAVORO H è il servizio dedicato alla selezione del personale diversamente abile, realizzato con il supporto del Servizio Inserimento Mirato Disabili del Centro per l'Impiego di Torino e le associazioni disabili.



Sviluppo imprenditorialità

I servizi “Mettersi in proprio” della Provincia di Torino e “Nuove imprese” della Camera di commercio di Torino aiutano i giovani a sviluppare progetti imprenditoriali.



B2rism

Per le aziende IOLAVORO mette a disposizione un’area denominata B2rism, dove è possibile creare nuove sinergie e cogliere opportunità per lo sviluppo del proprio business.



Workshop e seminari

Sono previsti workshop sui temi come affrontare un colloquio di lavoro e redigere un curriculum vitae, un focus sullo strumento dell’apprendistato e un seminario sul ruolo delle alte professionalità nel mercato del lavoro.



Fondazione Mike Bongiorno

La fondazione offre a settanta persone in cerca d’impiego la possibilità di produrre un video cv

da utilizzare per la ricerca di un’occasione di lavoro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©