Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

LA LADY DELLE PERCUSSIONI INAUGURA IL RAVELLO FESTIVAL


LA LADY DELLE PERCUSSIONI INAUGURA IL RAVELLO FESTIVAL
24/06/2008, 14:06

Il Ravello Festival, dedicato quest'anno al tema della diversità, inaugura venerdì 27 giugno alle 19:30 il ricco cartellone di questa edizione con un'artista tra le più affascinanti del panorama internazionale: Evelyn Glennie, la lady delle percussioni.
Il concerto di musica sinfonica, in programma sul palco di Belvedere di Villa Rufolo, è l'unica tappa estiva in Italia della musicista scozzese, che domani sarà investita dalla Regina Elisabetta II del titolo di Dama, l'equivalente femminile del Baronetto. L'artista sarà al fianco della Prague Philarmonia, diretta da Eduard Zilberkant, che sarà di scena a Ravello anche sabato 28 giugno con il sopranbo Silvia Vazquez.
Definita dal Times "semplicemente fenomenale" la Glennie eseguirà un suo arrangiamento personale ratto da Vivaldi, oltre a pagine nuove di Veldhuis e Masson. Ad aumentare la suggestione dei brani è, oltre la cornice, il fatto che la musicistasuona rigorosamente scalza in quanto, affetta da parziale sordità, sente la musica attraverso le vibrazioni. Oltre al concerto inaugurale, la giornata del 27 giugno vede in programma altri due eventi: la XXIII edizione del "Seminario d'estate" ed il vernissage della mostra "Mediterraneo 2008" che porterà in anteprima mondiale a Ravello le opere di 17 artisti del Mediterraneo, selezionate da un comitato scientifico composto dai vertici dei maggiori musei al mondo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©