Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

La magia di Sting e Shaggy al Noisy Naples Fest


La magia di Sting e Shaggy al Noisy Naples Fest
31/07/2018, 10:43

Sting e Shaggy , la strana coppia.. i due mostri sacri della musica internazionale,dopo l'esibizione al Festival di Sanremo, proseguono il loro percorso congiunto con il tour estivo mondiale che in Italia ha previsto 8 date. L'insolito duo è sbarcato a Napoli per la 4°tappa, tenutasi al Noisy Naples Fest, sold out già da 5 mesi: uno spettacolo senza eguali quello regalato al pubblico partenopeo che ha gremito l'Arena Flegrea in ogni ordine di posto per calarsi nella magia nata dalla fusione tra l'arte di due grandissimi, che hanno proposto brani dal loro primo lavoro collaborativo "44/876" e delle loro singole carriere. Sonorità caraibiche e pezzi di storia della musica come "Englishman in New York", "Message in a bottle", "Fragile","Walking on the moon" che Sting e Shaggy hanno eseguito accompagnati sul palco dai loro fedeli musicisti tra i quali Dominic Miller (chitarra), Rufus Miller (chitarra) e Josh Freese (batteria), tutti ex della storica band dei Police. Giochi di luce degni di uno show a livelli internazionali, hanno scandito il ritmo irresistibile dei due artisti che sono riusciti ad amalgamare brani profondi come "Roxanne"a pezzi scatenati quali la mitica "Boombastic". Il tour proseguirà in Italia con le tappe di Taormina il 1°agosto, Ascoli Piceno il 3, Trani il 4 e Cattolica il 5 per poi approdare su palcoscenici mondiali. (foto Gianfranco Carozza)

Commenta Stampa
di Claudia Palermo
Riproduzione riservata ©