Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

La notte complice


La notte complice
17/05/2011, 11:05

Giovanni Cucinella, cantautore palermitano di ventisei anni. Sin da piccolo, da autodidatta, esprime la sua passione per la musica attraverso la sua voce e il pianoforte; ben presto, questa grande passione, lo porta ad approfondire le proprie conoscenze.

Dopo gli ottimi risultati ottenuti con il primo album "Il Tempo Di Capire" uscito nel 2009, Giovanni, torna con un nuovo progetto musicale.

Prodotto da Tieni Duro, etichetta discografica molto attenta ai giovani che vanta un secondo posto al festival di Sanremo 2008 con il gruppo La Scelta, "La Notte Complice" contiene 7 brani, di genere Pop/Rock, in cui Giovanni mette dentro gran parte del suo mondo, fatto di passione, amore, delusione e speranza, raccontando con semplicità di linguaggio, sentimenti e situazioni in cui chiunque può ritrovarsi.

Le sonorità internazionali dei brani rendono questo progetto decisamente attuale.

Importantissime sono le collaborazioni che vedono la produzione e la realizzazione di questo progetto discografico.

A partire dallo stesso produttore dell'album Flavio Di Pinto (produttore di svariati artisti e di importantissime trasmissioni televisive), proseguendo con la supervisione del progetto affidata a Fabrizio Pausini (per cui il solo cognome basta a far capire di chi parliamo).

La produzione artistica musicale nonchè gli arrangiamenti dei brani sono di Federico Landini (noto compositore e arrangiatore di progetti nazionali ed internazionali) con la collaborazione di Alessandro Clementoni.

Voci curate e registrate da Roberto Sterpetti, vocal trainer di importantissimi cantanti in abito nazionale ed internazionale ed impegnato in numerosissime produzioni televisive Rai.

Quello di Marco Lecci (ingegnere del suono) che cura le produzioni dei più grandi artisti italiani (Giorgia, per citare un nome), è un altro grande nome che si unisce a questa grandissima squadra, che vede anche l'apporto di grandissimi musicisti.

Pape Gurioli è uno di questi, pianista di artisti come Jovanotti, arrangiatore dei Lunapop, la sua presenza arricchisce in maniera esponenziale la qualità di questo progetto.

Ma le grandi firme non si fermano qui, infatti l'album vede le collaborazioni di altri illustri musicisti come, per citarne alcuni, Federico Vozzella (primo violino di Renato Zero), Omar Campitelli (turnista in produzioni discografiche di grande notorietà).

Queste sono le premesse di questo nuovo progetto discografico di Giovanni Cucinella dal titolo "La Notte Complice", nato dalla voglia di comunicare con umiltà l'importanza delle cose semplici e dei valori in un mondo sempre più frenetico.

L’album in uscita, in tutti i negozi e su I-Tunes, il 13 Maggio su etichetta Tieni Duro distribuito da Edel.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©