Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

Aperte le iscrizioni al Trofeo città di Napoli per pizzaioli

La pizza napoletana alla scoperta del Mediterraneo

La 7° edizione a bordo della Msc Fantasia

.

La pizza napoletana alla scoperta del Mediterraneo
18/06/2012, 14:06

La pizza napoletana alla scoperta del Mediterraneo. Il simbolo per antonomasia della cucina napoletana salperà, infatti, con la Msc Fantasia, considerata una delle navi più belle al mondo, per portare il suo sapore in giro per il Mediterraneo. “Il trofeo ‘Città di Napoli Campionato Internazionale nel Mediterraneo’ per pizzaioli provenienti da tutto il mondo – come spiega l’Area Manager per il Sud Italia di Msc, Francesco Manco - andrà in scena dall’8 al 15 ottobre e toccherà le città di Palermo, Tunisi, Barcellona, Marsiglia e Genova oltre, ovviamente, a Napoli, la capitale della pizza". Le gare di gusto si svolgeranno con l’ausilio di forni elettrici ma in mattoni refrattari, progettati appositamente per la navigazione. Novità assoluta per il codice di navigazione. L’evento, in compartecipazione con Msc Crociere, è stato organizzato dalle associazioni “Margherita Regina” e “Antico Molino Caputo”. Il Trofeo è nato nel 2005 per volontà del vicepresidente dell'Associazione Margherita Regina, Claudio Ospite che, in occasione di questa 7° edizione, organizzerà un corso di formazione professionale dedicato ai passeggeri. Quanto basta per dare la possibilità di imparare le basi elementari per creare un buon impasto per la pizza. Il corso, della durata di 12 ore, sarà impartito da maestri pizzaioli napoletani.
Le agenzie di viaggi presso le quali sarà possibile prenotare questo originale soggiorno sono la Wall Street di Carlo Sortini e l’Aladino Viaggi di Giuseppe Ambrosino. Il tutto con la preziosa collaborazione della Responsabile Marketing dell’evento, Emanuela Augelli. Per i pizzaioli che desiderano partecipare alla gara, invece, è possibile scaricare il modulo di partecipazione al trofeo dal sito www.margheritaregina.com.
Ogni partecipante concorrerà alle gare di gusto: pizza napoletana (margherita o marinara); pizza creativa personalizzata; pizza senza glutine.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©