Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

"La prigione dell'umanità" di Varriale a Palazzo Nunziante


.

'La prigione dell'umanità' di Varriale a Palazzo Nunziante
13/12/2017, 16:30

Buona la prima, meglio la seconda, la terza anteprima. Questa volta, nella sala Fideuram di Palazzo Nunziante, Livio Varriale presenta ufficialmente il suo romanzo-inchiesta “La prigione dell’umanità”.
Dal deep web al 4.0 siamo incastrati nelle nuove carceri digitali, perché c’è una parte della rete che non conosciamo. “sommersa”, non indicizzata dai comuni motori di ricerca. Un altro mondo, come sempre, dominato dai soldi, i Bitcoin, una moneta virtuale, con regole tutte nuove e che oggi vale una fortuna.
L’autore Livio Varriale, classe '82, ha analizzato in modo lucido, appassionato, a partire da un’esperienza diretta, le insidie che si nascondono nel deep web e nel clear. Internet, tiranno del nostro tempo, ci porta in viaggi virtuali, in mondi suggestivi, chiudendoci in gabbia. E l’opera di Varriale è la soluzione per conoscere il fenomeno e renderci liberi.

Commenta Stampa
di Fabiana Zollo
Riproduzione riservata ©