Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Persi 300 mila spettatori in tre giorni

La "Prova del cuoco" della Isoardi è un flop: ascolti in discesa


La 'Prova del cuoco' della Isoardi è un flop: ascolti in discesa
13/09/2018, 19:20

ROMA - Tre giorni sono senz'altro pochi per trarre un giudizio definitivo. Ma lo share della "Prova del cuoco" in versione Elisa Isoardi sta mostrando sin da subito la corda. Basta vedere i dati: il programma è iniziato lunedì con il 16% di share e 1,6 milioni di persone a guardarlo. Dopo tre giorni si veleggia intorno al 14% e 1,3 milioni di spettatori. 

Sicuramente non ha fatto bene l'allungamento di mezz'ora (ora inizia alle 11,30, mentre con la Clerici si iniziava a mezzogiorno), che ha reso il programma troppo lungo. Ma, come dice il proverbio, il problema di un coltello è sempre nel manico. E la Isoardi non è in grado di piacere ad un pubblico che era abituata ad una Clerici sempre alla mano, sempre allegra, che si sporcava le mani vicino ai fornelli. Al contrario la Isoardi mantiene sempre le distanze e anche questo non affeziona il pubblico. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©