Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

La sindrome di Balzac alla Feltrinelli


La sindrome di Balzac alla Feltrinelli
26/04/2011, 09:04

Martedì 3 maggio, ore 18, presso la Feltrinelli libri e musica di via Santa Caterina a Chiaia, Aldo Putignano, con Pino Imperatore e Patrizia Rinaldi, presenterà il suo ultimo lavoro, dal titolo “La sindrome di Balzac”, Edizioni Cento Autori (collana Leggere veloce XL, pp.64, € 6). Modera Claudio Calveri, letture di Giancarlo Marino e Herik Mutarelli. Cinque racconti brillanti (La sindrome di Balzac, Arriba Ribas, Il cane di Pavlov, InFaust, Che sia da monito), ironici, in cui le parole sembrano godere della loro capacità di rappresentare gli aspetti più paradossali, schizofrenici, del nostro vivere quotidiano. Una riflessione ironica sulle nevrosi, i falsi miti, le irragionevoli casualità che sono alla base di eventi straordinari. Dallo sguardo iracondo di un torvo Balzac fustigatore di scrittori dalla fragile cultura, alla gustosa e graffiante allegoria del mondo del calcio di Arriba Ribas, passando per la salace perfidia di InFaust, Aldo Putignano, tra le più apprezzate voci della cultura napoletana, ricorre alla parola per invitarci al confronto con le idiosincrasie del moderno, individuando nell'ironia e nella leggerezza le possibili alternative alle più disparate crisi comico-esistenziali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©