Cultura e tempo libero / Enogastronomia

Commenta Stampa

La Vera Pizza Napoletana alla conquista di Las Vegas


La Vera Pizza Napoletana alla conquista di Las Vegas
19/03/2013, 10:22

L'AVPN sbarca al Pizza Expo. E diventa protagonista del documentario di Peter Reinhart. L'Associazione Verace Pizza Napoletana e la sua delegazione VPN Americas saranno presenti al Pizza Expo di Las Vegas, uno dei più importanti eventi al mondo dedicati alla gastronomia, in programma dal 19 al 21 marzo 2013.


Per il terzo anno consecutivo l'associazione, che da 29 anni promuove e tutela la ricetta partenopea a livello internazionale, partecipa alla manifestazione americana. Saranno Antonio Pace (presidente AVPN), Massimo Di Porzio (vice presidente) e Stefano Auricchio (direttore generale) a rappresentare l'organizzazione per l'edizione 2013, con la preziosa collaborazione del delegato VPN Americas Peppe Miele.

Nei giorni della trasferta statunitense l'AVPN sarà anche protagonista del documentario che il celebre baker Peter Reinhart sta girando sull’evoluzione della Vera Pizza Napoletana nel mondo. Lo scrittore e blogger americano, maestro dell'arte bianca e assiduo frequentatore di vari programmi tv negli Usa per la sua expertise nelle tecniche di lievitazione, sta ultimando il suo lavoro che ha iniziato a girare durante i training di VPN Americas. Al Pizza Expo Reinhart sarà presente allo stand dell'Associazione Verace Pizza Napoletana.

Ed ancora, tra gli eventi da segnalare in occasione della tre giorni, c'è “The Vera Pizza Napoletana Social Event”. Il 19 marzo alle ore 7:30, al Ferraro Italian Restaurant / Wine Bar di Las Vegas, l'AVPN saluterà i partner della serata (5 Stagioni, Molino Caputo, Molino San Felice, Molino Pasini, Ciao, Gimetal, Stefano Ferrara Forni, Ferrarelle) e gli affiliati di Usa e Canada per una speciale serata di benvenuto. In questa occasione saranno ufficializzati i nuovi fiduciari americani e certificate 2 nuove pizzerie, che riceveranno così il logo “Vera Pizza Napoletana”. All'ordine del giorno anche la presentazione del piano di attività 2013 di VPN Americas, che attualmente conta 81 iscritti.

Cresce, infatti, l'interesse e la passione dei consumatori americani verso la Vera Pizza Napoletana. Compito dell'associazione, a cui vengono inoltrate sempre più richieste di adesione, è quindi quello di verificare con la maggiore serietà possibile il rispetto delle regole del disciplinare, per assicurare che le pizzerie certificate preparino un pizza napoletana a regola d'arte.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©