Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

L’acquario in villa: ecco a voi gli abitanti del mare


L’acquario in villa: ecco a voi gli abitanti del mare
14/02/2011, 16:02

Come trascorrere la domenica mattina assieme ai propri bambini? Un’idea è offerta dall’associazione Siti Reali Onlus che, domenica 20 febbraio, propone una visita guidata adatta ai più piccoli all’acquario di Napoli.

Nella Villa Comunale, a pochi passi dal mare, si trova infatti la Stazione Zoologica Anton Dohrn, che ospita l’Acquario della città: qui sono esposte specie provenienti da tutto il Golfo, alcune più comuni e altre preziose perché considerate in via di estinzione. Unica testimonianza globale di acquario ottocentesco, quello di Napoli offre ai suoi visitatori uno spettacolo di straordinaria bellezza, attraverso l’esposizione dei numerosi esemplari marini provenienti esclusivamente dal Golfo omonimo che, nonostante l'incidenza dell'inquinamento, è ancora una delle aree più ricche di forme viventi! Il popolamento è costituito sia da specie comuni, la cui acclimatazione in mezzo confinato non genera eccessivi problemi, sia da specie considerate delicate e preziose in quanto, di regola, non sopportano a lungo la cattività o perché ritenute in via di rarefazione. Fu proprio la particolare varietà faunistica del Golfo di Napoli ad indurre, nel 1873, il naturalista tedesco Anton Dohrn, a scegliere il capoluogo partenopeo come luogo più idoneo per la fondazione della Stazione Zoologica, importante centro di ricerca sulla biologia marina, di cui l’acquario costituisce parte integrante.

La visita rappresenta per le famiglie napoletane - e non solo - un’occasione per passare una piacevole mattinata insieme, alla scoperta di questo affascinante universo. Una particolare attenzione verrà riservata proprio ai più piccoli ai quali, al termine del percorso guidato, verranno distribuiti quiz e domande per apprendere in modo divertente i contenuti della visita, oltre ad un premio goloso.

La visita è destinata ai bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni.
L’appuntamento con gli operatori Siti Reali è alle ore 10.00 all’ingresso della Stazione Zoologica Anton Dohrn, nella Villa Comunale. E’ previsto un contributo organizzativo. La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro venerdì 18 febbraio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©