Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Dopo le pressioni dei militanti islamici

Lady Gaga promette un concerto soft in Indonesia

L'artista ritenuta "satanica" cambierà la sua performance

Lady Gaga promette un concerto soft in Indonesia
25/05/2012, 12:05

GIACARTA - La polizia indonesiana ha annunciato di aver preso in considerazione una proposta degli agenti della popstar americana Lady Gaga per consentirle di non rinunciare al suo concerto che si terra' a Giacarta il prossimo 3 giugno. ''Abbiamo ricevuto un documento dal suo agente, Big Daddy, secondo cui il concerto sara' rispettoso della cultura indonesiana. Ora lo valuteremo e se saremo d'accordo contiamo di firmarlo e inviarlo alla polizia nazionale'', ha spiegato il portavoce della polizia all'Afp.
 L'evento, che prevede la partecipazione di 50 mila fans gia' muniti di biglietto, era stato cancellato in seguito a pressioni e minacce dei militanti islamici che ritengono l'artista ''satanica''.
 Solo ieri la stessa Lady Gaga era apparsa inflessibile di fronte ad un cambiamento della sua performance, eppure oggi pare che la "figlia del demonio" stia rivalutando la sua posizione.

Commenta Stampa
di Anna Carla Broegg
Riproduzione riservata ©