Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

"E' la prima volta che festeggio con i fan"

L'Arena di Verona in festa per Zucchero

Il cantautore ha festeggiato i suoi 56 anni in tour

L'Arena di Verona in festa per Zucchero
26/09/2011, 11:09

L'Arena di Verona in festa: 12 mila persone hanno festeggiato i 56 anni di Zucchero, il noto cantautore emiliano.  Fornaciari ha celebrato il suo compleanno con una tappa speciale del suo Chocabeck World Tour. "E' la prima volta che festeggio con i fan e farò un concerto che non rivedranno - ha dichiarato Zucchero -  Non è uno sforzo straordinario, visto che ho dedicato la vita alla musica. Non ho altri hobby e ho sempre suonato a Capodanno, a Pasqua, in estate e a Natale". Applaudito anche da amici illustri come Roberto Baggio, Zucchero ha ringraziato tutti: "Grazie per gli auguri, spero di meritarmeli. Se non ci foste voi, non ci sarei neanche io". La prima parte della scaletta e' stata dedicata a tutte le canzoni di Chocabeck, l'ultimo disco di Zucchero, uscito a novembre dell'anno scorso, di cui è in rotazione il quarto singolo omonimo. La grande valigia che fa da scenografia al tour si e' dunque aperta su brani come 'Un soffio caldo', 'Il suono della domenica' o 'Soldati nella mia citta'', andando a illustrare e ricomporre tutto ''l'album delle mie radici'', come ha ricordato il cantautore emiliano.
Inoltre Zucchero ha concluso lo spettacolo con un saluto speciale a Luciano Pavarotti,  ''una persona che non mi ha mai fatto pesare la montagna che era'' ha detto, intonando 'Miserere' in un duetto virtuale con il tenore scomparso.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©