Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

L'attrice è considerata la musa ispiratrice di Woody Allen

L'attrice Diane Keaton compie 70 anni

Tornerà sugli schermi in "The Young Pope" di Sorrentino

L'attrice Diane Keaton compie 70 anni
05/01/2016, 13:03

Diane Keaton, musa di Woody Allen per antonomasia, compie 70 anni. Attrice, ma poi anche regista e produttrice, vanta 40 anni di carriera e di successi tra teatro, cinema e tv, durante i quali ha vinto un Oscar per “Io e Annie” e ricevuto altre tre nomination, ha vinto due Golden Globe e ha interpretato numerosi personaggi femminile iconici. Al momento si trova nel cast di “The Young Pope” di Paolo Sorrentino.

Appassionata di teatro, Diane Keaton frequentò varie scuole di recitazione, tra cui alcune a Los Angeles, dove è nata, e l’Actor’s Equity Association a New York. Il suo primo successo arrivò con “Hair”. In quell’occasione Woody Allen la vide e la scelse per il suo spettacolo teatrale “Provaci ancora Sam”. Nel 1970 esordì al cinema con “Amanti ed estranei” e poco dopo fu scritturata per interpretare il ruolo di Kay Adams nella saga de “Il Padrino”. Ma la musa di Woody Allen raggiunse l’apice nel 1978, proprio con un film del famoso regista, “Io e Annie”, per il quale vinse l’Oscar, oltre che uno dei due Golden Globe vinti durante tutta la sua carriera.

Per Woody Allen ha recitato in tutto in 8 film, l’ultimo dei quali è “Misterioso omicidio a Manatthan” del 1994. Il regista ha definito l’attrice come il più grande amore della sua vita. La Keaton, riservata e indipendente, al momento si trova nel cast di “The Young Pope” di Paolo Sorrentino. In attesa del grande ritorno sugli schermi, per festeggiare i suoi 70 anni l’attrice ha deciso di dedicarsi anche alla fotografia, una delle sue più grandi passioni.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©