Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

LE ENTRATE DELLA CAMPANIA AL GIFFONI FILM FESTIVAL 2008: EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ E SERVIZI FISCALI ALLA CITTADELLA DEL CINEMA


LE ENTRATE DELLA CAMPANIA AL GIFFONI FILM FESTIVAL 2008: EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ E SERVIZI FISCALI ALLA CITTADELLA DEL CINEMA
16/07/2008, 12:07

Per il terzo anno consecutivo l’Agenzia delle Entrate partecipa al Giffoni Film Festival, l’importante rassegna cinematografica internazionale di Giffoni Valle Piana, dedicata a bambini e ragazzi e giunta alla sua 38^ edizione.

 
L’Amministrazione finanziaria aderisce al Festival presentando alcuni materiali prodotti nell’ambito del progetto “Fisco e scuola”, nato nel 2002 dalla sinergia tra le Entrate e il Ministero dell’Istruzione per perseguire uno dei principali obiettivi dell’Agenzia, la diffusione della cultura contributiva, intesa come partecipazione dei cittadini alla realizzazione e al funzionamento dei servizi pubblici.
 
Le intese siglate nel 2004 e nel 2007 hanno rafforzato l'impegno delle due istituzioni a favorire azioni e progetti tesi a sviluppare nei più giovani la cultura della legalità fiscale.
Nell’anno scolastico 2007-2008 gli uffici delle Entrate in Campania hanno incontrato, nell’ambito di 106 iniziative presso le scuole e le sedi degli uffici, oltre 1300 studenti grazie alla stipula di 21 protocolli di intesa con istituti di vario ordine e grado.
 
Proprio per il target di riferimento, l’evento di Giffoni è la sede ideale per trasmettere il messaggio di legalità e promuovere il progetto “Fisco e scuola”, come dimostrato dal successo delle favole proiettate ai piccoli giudici del Festival negli anni scorsi.
Quest’anno, il 18 e il 22 luglio alle ore 17.00 presso il Cinema Valle oltre 250 piccoli giudici assisteranno alla recitazione delle favole realizzate dai due uffici delle Entrate di Verona e dall’ufficio di Sanluri (Sardegna).
All’evento del 22 parteciperà il Direttore Regionale delle Entrate Paola Spaziani.
 
L’Agenzia, inoltre sarà presente alla cittadella del cinema con un proprio stand, situato nel settore riservato alle Istituzioni e agli Enti locali, presso cui, dalle ore 18, si potrà fruire dei seguenti servizi:
Ø compilazione e trasmissione telematica di Unico 2008
Ø applicazioni Internet (dichiarazioni on line, circolari e risoluzioni, richiesta pin, ecc.)
Ø informazioni sulle agevolazioni fiscali per la casa
Ø informazioni sulla posizione fiscale dei contribuenti
Ø rilascio e variazioni di codice fiscale e partita Iva
Ø chiarimenti su cartelle di pagamento, avvisi bonari e comunicazioni di irregolarità
Ø distribuzione gratuita della modulistica fiscale
Saranno disponibili, infine, le ultime pubblicazioni dell’Agenzia, come l’Annuario del contribuente e le guide fiscali 2008.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©