Cultura e tempo libero / Mostre

Commenta Stampa

Le opere di Alessandra Romagna in mostra al “Beltempo”

Domenica 23 Giugno alle ore 19.30

Le opere di Alessandra Romagna in mostra al “Beltempo”
21/06/2013, 10:29

FONDI - La Casa delle Arti “Beltempo”, in collaborazione con l’Associazione “Laurus Nobilis”, presenta la personale di pittura di Alessandra Romagna dal titolo “Divae ad interim”. Presso gli spazi di Corso Appio Claudio 80, dal 23 giugno al 2 Luglio 2013 si potranno ammirare le opere della giovane artista di Terracina che da anni si occupa di pittura e di mosaico, dedicandosi all'arte figurativa e mettendo in primo piano la donna. Il vernissage della personale di pittura dell’artista avverrà domenica 23 Giugno alle ore 19.30.

La passione per il cinema ha guidato il suo studio verso una rappresentazione della donna anni 20, a cui rende omaggio, rivisitandola con una nota di colore e reinserendola nell'attualità in modo da farla rivivere oggi, ma mantenendo l'essenziale legame con il passato, la storia e la rilevanza che essa rivestiva. L'artista ha voluto aprire un sipario sull'inizio di un'epoca che è stata fautrice d'ispirazione fino ai nostri giorni, generando uno sguardo che abbraccia il cinema, il fumetto, la musica e che risveglia l'interesse e la passione per l'origine storica di personaggi che vivono ancor oggi.


Questa mostra rappresenta un'occasione per coloro che ancora non hanno avuto modo di visitare “Beltempo”, e scoprirne così le stanze, i profumi e le opere d'arte presenti. L'interesse per ogni forma di cultura è il leitmotiv che che accompagna il lavoro degli ispiratori di questo centro culturale. Beltempo è, senza ombra di dubbio, un esperimento riuscito e questo è riscontrabile nel successo che gli eventi realizzati hanno suscitato e nel fatto che artisti affermati hanno voluto aderire personalmente al progetto.

Beltempo, lo ricordiamo, è il nome della rivista che Libero de Libero (poeta fondano tra i più apprezzati del 900) editò tra il 1940 e il 1942. Storicamente la città di Fondi è sempre stata fucina di artisti, per questo “Beltempo” si propone di scoprirne e favorire la conoscenza di altri, che giovanissimi provano ad uscire dal guscio casalingo per mostrarsi al pubblico. L'ingresso sarà completamente gratuito.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©