Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Le telecamere di Easy Driver presentano i Borghi d’Irpinia


Le telecamere di Easy Driver presentano i Borghi d’Irpinia
12/11/2012, 17:33

Dopo la puntata da Isernia http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-a3f3a0b9-0b9a-4a5d-a966-78006adcc66c.html Sabato 17 novembre (ore 14,00 Rai Uno) sarà la volta dell'IRPINIA....... Irpinia Turismo ha avuto il piacere e l'onore di accompagnare la troupe nei borghi di Castelvetere Sul Calore e Nusco. Grazie al regista Giuseppe Govino, e con la collaborazione di alcune imprese Irpine che hanno dato grande disponibilità e accoglienza, le telecamere di “Easy Driver” sono tornate per la seconda volta in Irpinia, questa volta alla scoperta di nuove location nei suggestivi Borghi Irpini, per la trasmissione in onda su Rai Uno. Dopo le riprese dello scorso ottobre, Sabato 17 novembre 2012 alle ore 14,00 su Rai Uno avremo il piacere di riscoprire la nostra Irpinia anche come suggestiva location televisiva. I comuni interessati dalle riprese sono stati Bagnoli Irpino, Montella, Catelvetere sul Calore e Nusco. Dopo le riprese sul Lago Laceno e nel centro storico di Bagnoli Irpino e le riprese lungo alcune suggestive strade montane di Montella, il lavoro è continuato nel suggestivo Borgo di Castelvetere sul Calore (in cui a breve partirà il primo albergo diffuso della Campania) per poi terminare la puntata nel centro storico di Nusco, con la simpatia e la bellezza delle conduttrici Veronica Gatto e Sofia Bruscoli. Grande soddisfazione, per noi e per il territorio, vista la natura del programma che, oltre ad occuparsi di automobili, promuove l’ambiente ed il territorio Italiano; ma anche grande orgoglio per la soddisfazione della troupe per l’ospitalità e l’assistenza ricevuta. Un ringraziamento ai comuni interessati e soprattutto alle locali Polizie Municipali per la collaborazione e l’assistenza prestata alla troupe, supportata anche da due unità in motocicletta della Polizia Stradale. Un invito a seguire la puntata di Easy Driver in onda sabato prossimo, per rivedere o scoprire una parte della nostra Irpinia, vista e ripresa da professionisti della RAI. Un bel risultato raggiunto e quindi un altro piccolo tassello, e grande soddisfazione, per il lavoro di rete e sistema sul territorio Irpino che da qualche anno si sta portando avanti tra operatori privati del settore turistico.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©