Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

L'ESERCITO AL MAGIC WORLD DI LICOLA


L'ESERCITO AL MAGIC WORLD DI LICOLA
11/07/2008, 11:07

Si terranno sabato 12, alla Base Logistica Addestrativa di Capo Miseno, e domenica 13 luglio 2008, al Magic World di Licola, le prime due tappe del Tour Promozionale Estivo che l’Esercito Italiano organizza, già da alcuni anni, al fine di informare i giovani sulle opportunità d’impiego offerte.

 
Dalle ore 10:00 alle ore 18:00 i Volontari dell’Esercito, nell’inconsueta tenuta composta da pantaloncini blu, maglietta arancione e cappellino con visiera, saranno in spiaggia sabato, e nel più grande parco acquatico e dei divertimenti del Sud Italia domenica, per avvicinare direttamente i giovani e prospettare loro le diverse possibilità d’inserimento nella Forza Armata.
 
Saranno anche allestiti stand abilitati ad accogliere direttamente le domande di quanti decideranno di intraprendere un futuro professionale nell’Esercito presentando istanza di arruolamento per il concorso di Volontari in ferma prefissata di un anno.
 
Parteciperanno all’evento anche alcuni rappresentanti dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia (ANPDI) impegnati nel fornire informazioni ai giovani circa le loro attività e nel dare dimostrazioni pratiche di paracadutismo coinvolgendo i ragazzi nelle operazioni necessarie al fine di indossare e ripiegare il paracadute.

Nel corso della giornata saranno, inoltre, distribuiti i gadget salvavita messi a punto dall’Azienda Nazionale Autonoma delle Strade (ANAS): un auricolare rivoluzionario che funge da “antisonno” per i giovani alla guida. Esso, in sostanza, fa scattare un allarme qualora il guidatore inclini il capo per un’improvvisa sonnolenza.

La stagione promozionale 2008 - che in Campania è stata organizzata dall’Ufficio Reclutamento e Comunicazione del Comando Militare Esercito“Campania”, agli ordini del colonnello Giuseppe De Simone - toccherà oltre 20 località della Penisola. Le prossime tappe saranno indicate sul portale dell’Esercito (www.esercito.difesa.it)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©