Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Chris Brown rischia tre anni di prigione

Lesioni serie per Rihanna, pestata dal suo fidanzato


Lesioni serie per Rihanna, pestata dal suo fidanzato
10/02/2009, 11:02

Anche se la Polizia continua a tenere segreto il referto medico, cominciano a trapelare i dettagli del pestaggio subito dalla cantante Rihanna ad opera del suo fidanzato, Chris Brown. Nel referto si parla di lividi su entrambi i lati del viso, un labbro rotto e sanguinante, segni di morsi sulla braccia e sulle dita ed epistassi, cioè sangue dal naso. Quindi evidentemente ha subito colpi duri e violenti.
Chris Brown, che era stato arrestato subito, ha pagato 50 mila dollari di cauzione ed è stato rimesso in libertà; ma rischia fino a tre anni di carcere, oltre all'eventuale risarcimento danni per la cantante. E avendo Brown 19 anni, è un peccato vedere come si voglia bruciare la propria vita.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.