Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

L'ESTATE NAPOLETANA CELEBRA LA MUSICA ETNICA


L'ESTATE NAPOLETANA CELEBRA LA MUSICA ETNICA
14/07/2008, 14:07

Partirà domani la XIV edizione di Ethnos, festival di musica etnica internazionale in programma a Napoli fino al 30 luglio. La rassegna, voluta di Gigi Di Luca, si articolerà in tre parti.
Dal 15 al 17 luglio, nel Parco dei Quartieri Spagnoli, avrà luogo Et Nos..oltre la musica: artisti, associazioni di volontariato internazionale e musicisti presenteranno il loro operato con stand e progetti. Ospiti il tunisino Marzouk Mejri (15 luglio) e la Brigada Internazionale  et Daniele Sepe (16 luglio). I primi tre giorni saranno dedicati anche al cinema etnomusicale: alle ore 22 saranno proiettate pellicole quali "Fela Kuti: Music in the Weapon" o "Amandla!: A Revolution in Four-Part Harmony", vincitrice dell'Audience Award e Freedom of Expression Award al Sundance Film Festival 2002.
Si riprenderà il 20 luglio con il concerto del malese Afel Bocoum al Parco dei Quartueri Spagnoli. Il giorno successivo seguirà a Villa Capolieto ad Ercolano il live di Esma Redzepova, la più grande cantante gitana macedone. Il 23 sarà Villa Bruno a San Giorgio a Cremano ad ospitare Asif Ali Khan e Party, interpreti pakistani del qawwali, musica religiosa che canta i nomi di Allah e i poemi d'amore avendo come accompagnamento il battito delle mani.  Il 26 e il 27 luglio si tornerà al Parco dei Quartieri Spagnoli rispettivamente con la compagnia di flamenco di Antonio Marquez e con il pianista cubano Omar Sosa che presenterà il suo cd "Afreecanos". Infine, il 28 luglio a Villa Savanarola a Portici, suonerà la Gangbè Brass Band, la fanfara del Benin. Ethnos si chiderà il 30 luglio a Villa Bruno con "Le Terre del Rimorso", un viaggio nella musica popolare del Sud Italia che, a aprtire dalle 18:00, vedrà studiosi, antropologi, musicisti e danzatori confrontarsi in una festa a base di tradizioni popolari , commenti, studi, stage, seminari e concerti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©