Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

11 dicembre ore 21

L'età indecente" di Marida Lombardo Pijola


L'età indecente' di Marida Lombardo Pijola
08/12/2009, 13:12

Marida Lombardo Pijola scrive per il "Messaggero" ed è una giornalista e scrittrice di successo. Racconta l'infanzia e adolescenza con una formidabile capacità narrativa. Due anni fa ha pubblicato un libro-choc sulla pre-adolescenza che è divenuto presto un best-seller.
"Ho dodici anni, faccio la cubista, mi chiamano principessa", questo il titolo.
A distanza di due anni, con "L'età indecente", la scrittrice ci mette di nuovo dinanzi ad una realtà complicata, che potrebbe sembrarci assurda ma che, purtroppo, esiste.
Marida Lombardo Pijola, attraverso il racconto di una madre e del suo figlio, ci mostra due percorsi separati : quello di Niccolò, strafottente, che si aliena nella realtà virtuale, ostile e la madre, Caterina, che convive con un marito ombra, una realtà familiare che grava completamente sulle sue spalle e con la sua giovinezza che sta andando via.

Ma "L'età indecente" comprende anche tematiche come bullismo, la droga che circola nei licei e tra gli adolescenti,il fenomeno "emo", la scuola di oggi.
Marida Lombardo Pijola ci racconta tutto questo usando le armi dell'inchiesta e dà alle madri e ai padri una chiave di lettura fondamentale per capire i comportamenti dei propri figli, ponendo domande e fornendo risposte. Ma, allo stesso modo, si rivolge al corpo docenti che ha il compito di educare, ai ragazzi, alla società di oggi.

Il Caffè Letterario "Nuovevoci" di Torre Annunziata è lieto di divenire, per una sera, una casa in cui ospitare madri, padri e ragazzi e poter parlare e confrontarci tutti assieme, creando un momento d'aggregazione e di dibattito.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©