Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Libri, Scultura romanica


Libri, Scultura romanica
12/02/2011, 13:02

Numerose opere sono state consacrate, parzialmente o totalmente, alla scultura romanica; tuttavia è difficoltoso fornire un quadro cronologico coerente di un'arte la cui evoluzione, in un periodo relativamente breve, non ha nulla di lineare.
L'approccio scelto fino ad ora è stato essenzialmente regionale e ha posto l'accento sulla reale diversità che caratterizza le principali «province» dell'arte romanica.
Questo libro tenta un altro metodo: mettere in rilievo, attraverso un'analisi maggiormente tipologica, ciò che costituisce l'unità della scultura romanica, ossia le fonti di ispirazione comune, il ricorso agli stessi modelli (anche se l'interpretazione non è univoca), l'adattamento ai medesimi schemi iconografici; soluzioni parallele adottate per rispondere alle stesse necessità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©