Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

"Lineablu" domani manda in onda le bellezze del borgo di Castellabate


'Lineablu' domani manda in onda le bellezze del borgo di Castellabate
13/11/2009, 12:11


CASTELLABATE - È la trasmissione di viaggi di mare più seguita d'Italia e domani (sabato 14 novembre) "Lineablu" dedicherà la rubrica "Borgo antico" alle bellezze del centro storico di Castellabate e al suo splendido litorale andando alla scoperta anche dei suoi fondali. L'appuntamento con i due borghi cilentani è a partire dalle ore 14,30 su Rai Uno. La troupe di "Lineablu" ha eseguito le riprese nei giorni scorsi sul territorio di Castellabate, con il supporto offerto dal Comune. La rubrica gestita dall'inviato Peppe Gatta si soffermerà, in particolare, a descrivere la costa mozzafiato di Punta Licosa, con il promontorio roccioso costellato di pini d'Aleppo che si tuffa nel blu del mar Tirreno e custodisce incredibili ricchezze di flora e di fauna, richiamando alla memoria il mito delle sirene. Le telecamere seguiranno anche il lavoro di un pescatore intento a tirare le reti e le suggestive immagini girate sottocosta saranno accompagnate dalla descrizione dei fondali che custodiscono anche la statua della Madonna. Quindi, le riprese si sposteranno nel centro storico di Castellabate, con il suo caratteristico intrico di vicoli e piazzette, dove sarà visitato il laboratorio artigiano di un maestro pastoraio e si farà tappa al castello dell'abate, fondato nel 1123 da San Costabile Gentilcore, quarto abate di Cava de' Tirreni e patrono di Castellabate, con un gruppo di figuranti in costumi medievali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©