Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Bene anche i lungometraggi italiani

Locarno: Pardo d'Oro al film di Milagros Mumenthaler


Locarno: Pardo d'Oro al film di Milagros Mumenthaler
14/08/2011, 13:08

ROMA – Alla 64ma edizione del Festival di Locarno Il film svizzero-argentino Abrir puertas y ventanas di Milagros Mumenthaler si aggiudica il Pardo d'Oro .  Per quanto riguarda l’Italia  ha centrato il Premio nel concorso 'Cineasti del presente', il cosiddetto “Pardino”,  'L'estate di Giacomo' di Alessandro Comodin.  'Sette opere di misericordia' dei fratelli Gianluca e Massimiliano De Serio, che era nel Concorso internazionale, e' arrivato secondo nel 'Premio giuria dei giovani' e ha preso anche il premio Don Quijote. Sempre nel Concorso internazionale il premio speciale e' andato all'israeliano 'Hashoter' (Policeman) di Nadav Lapid; la miglior regia a Adrian Sitaru per il romeno-ungherese 'Din dragoste cu cele mia bune intentii' (Best Intentions); Maria Canale e' la vincitrice per la miglior interpretazione femminile in 'Abrir Puertas y ventanas' e Bogdan Dumitrache e' il vincitore della miglior interpretazione maschile per 'Din dragoste cu cele mai bune intentii'. Menzione speciale della giuria e' andata al franco-tedesco 'Un amour de jeunesse' di Mia Hansen. Il 'Variety Piazza Grande Award' e' stato assegnato alla pellicola canadese 'Bachir Lazhar' di Philippe Falardeau.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©