Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Turismo: in aumento l’opzione del city-break

Londra: la metropoli più gettonata. Tra le italiane, Roma


Londra: la metropoli più gettonata. Tra le italiane, Roma
05/07/2011, 11:07

Oltre alla vacanza al mare, il 65% dei viaggiatori nei mesi estivi non rinuncia a trascorrere almeno un paio di giorni in una metropoli e per farlo opta per i week-end lunghi prima di partire per il mare, oppure per le crociere, che alla classica vacanza di mare e sole abbinano la possibilità di scoprire più di una metropoli durante ogni viaggio.
Le preferite sono le città d’arte. Secondo il portale www.speedvacanze.it le metropoli estere più amate dai turisti italiani sono Londra (22%) e Parigi (21%), in testa alla classifica, seguite da Barcellona (18%) e Madrid (13%), sempre in voga sia per le bellezze artistiche che per la vivace vita notturna. E poi ancora, tra le città preferite soprattutto dai croceristi, vi è Rabat (8%), che custodisce tesori antichi come la Torre di Hassan o la Piazza del Palazzo Reale “Grand Mechouar”.
La classifica delle 5 città italiane preferite dai turisti vede invece Roma (26%) in testa alle preferenze, sia dei viaggiatori italiani che stranieri, seguita da Milano (18%) che, a sorpresa, si posiziona come seconda città italiana scelta per un city-break. Poi ancora, tra i vacanzieri che scelgono le città del nostro Paese per il ricchissimo patrimonio artistico-culturale che le caratterizza, le preferenze vanno a Firenze (17%), seguita da Venezia (15%) e da Palermo (14%).
“Roma continua a conquistare non solo gli stranieri, ma anche i viaggiatori italiani. I Fori imperiali, Piazza San Pietro, Fontana di Trevi, Piazza Navona: la Città Eterna rende ancora più indelebile il ricordo di un city-break in una Capitale europea” commenta Giuseppe Gambardella, fondatore del portale SpeedVacanze.it.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©