Cultura e tempo libero / Enogastronomia

Commenta Stampa

Lopa: "per l’ agricoltura campana si deve puntare su qualità"


Lopa: 'per l’ agricoltura campana si deve puntare su qualità'
30/10/2012, 10:24

In agricoltura è necessario dare un sostegno vero alla scelta della qualità. Troppo spesso le risorse vengono ancora utilizzate inseguendo vecchie politiche di quantità, che ormai non hanno un futuro. Cosi il Rappresentante della Consulta Nazionale dell’Agricoltura, già Delegato del Presidente della Provincia di Napoli per il settore Agricolo\\Agroalimentre Rosario Lopa, a margine del Salone del Gusto di Torino 2012. Se le risorse nazionali e comunitarie saranno concentrate in questa direzione, ha spiegato, credo che agricoltura e alimentazione in Campania ed in Provincia di Napoli in particolare, potranno muoversi seriamente verso una scelta profonda di qualità. Tutto lo sforzo della politica agricola comune è concentrato sul tema di ancorare agricoltura e territorio. L' importante è legare il discorso dell'agricoltura all'ambiente a all'alimentazione infatti abbia la presenza di oltre 22 tra aziende di produttori e presidi a questo evento. L'omologazione, ha ribadito l’esponente dell’Agricoltura, si combatte anche a tavola. Come è stato sottolineato con forza da tempo nei miei vari interventi, bisogna rafforzare il legame tra biodiversità e alimentazione di qualità. Questa è la grande sfida: se non c' è biodiversità, quindi possibilità di scelta, non ci può essere alimentazione di qualità. Va fatto un grande sforzo,ha concluso Lopa, per garantire che il consumatore abbia possibilità di scegliere in modo consapevole e informato attraverso anche la promozione della Dieta Mediterranea. Su questa strada avvieremo, appena le condizioni istituzionali c’è lo consentiranno, un tavolo di concertazione con gli enti preposti, come la Regione Campania vista la rinnovata sensibilità del Delegato del Presidnete Caldoro, On. Daniela Nugnes. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©