Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

L'ORCHESTRA DEL SAN CARLO TORNA AL RAVELLO FESTIVAL


L'ORCHESTRA DEL SAN CARLO TORNA AL RAVELLO FESTIVAL
18/07/2008, 11:07

Torna al Ravello Festival l’Orchestra del Teatro di San Carlo di Napoli con due concerti dedicati al genio di Richard Wagner. Il primo evento, intitolato Wagner e Verdi, i linguaggi diversi dell’opera, è in programma sabato 19 luglio alle ore 19.30, con l’orchestra ed il coro del Massimo napoletano diretti da Asher Fisch, considerato tra i massimi esperti wagneriani e già protagonista del Parsifal che inaugurò la stagione concertista del San Carlo nel 2007.

Il concerto di sabato 19 si concentra sui più famosi preludi e sui principali cori d’opera scritti da Wagner e Verdi. Partendo dalle composizioni giovanili fino ad arrivare a quelle della maturità, l’Orchestra ed il Coro del San Carlo offriranno un ascolto che abbraccia tutto il percorso creativo dei due compositori considerati tra i più famosi della seconda metà dell’Ottocento. Nati lo stesso anno (1813), Wagner e Verdi hanno molti punti in comune, ma anche molte diversità, al punto che la critica si è sempre schierata a favore o dell’uno o dell’altro, costituendo due partiti avversi.
I titoli in programma per il concerto del 19 sono: Nabucco, Rienzi, Macbeth, Lohengrin, Tannhäuser, I Vespri siciliani, Otello e per concludere il Parsifal, il capolavoro per il quale Wagner trasse ispirazione proprio durante la sua visita a Ravello il 26 maggio del 1880.
Il legame dell’Orchestra del San Carlo con la “città della musica” è da sempre molto forte, ed ha avuto inizio sin dagli esordi del “festival wagneriano” negli anni ’30. Dopo numerosi concerti in circa 70 anni, il San Carlo ritorna protagonista nel 2008 con due grandi eventi. Tutto ciò rientra in più ampio progetto in via di definizione tra il San Carlo e la Fondazione Ravello, per stabilire sin dal prossimo anno l’Orchestra del Massimo quale formazione in residence del Festival.
Prima dell’evento, sabato 19 luglio il maestro Asher Fisch incontrerà il pubblico del Ravello Festival, alle ore 12.

Sarà invece dedicato al confronto Wagner – Strauss, il concerto del 25 luglio con l’orchestra del San Carlo diretta da Jeffrey Tate

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©