Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Lorenza Lei taglia i fondi alla Rai


Lorenza Lei taglia i fondi alla Rai
02/05/2012, 19:05

Lorenza Lei, direttore generale della Rai, vuole uniformare il tenore Rai a quello del rigore imposto al paese. C'è stato, in seguito alla crisi economica,un calo netto degli investimenti pubblicitari che finanziano l'azienda tanto quanto il canone pagato dagli abbonati.
In primo luogo, la Lei, intende migliorare la qualità, aumentare le competenze, per attirare gli investimenti esteri.In secondo luogo, c'è in progetto un ridimensionamento della spesa volta a far quadrare il bilancio. A partire dal prossimo anno persino i telegiornali avranno un finanziamento più esiguo, per il Tg1 200mila euro in meno, per il Tg2 400mila euro in meno, del Tg3 800centomila. Ma, il direttore del telegiornale della terza rete, Bianca Berlingue non ci sta e ha dichiarato al Corriere della Sera che ritiene che i tagli debbano essere equi, non è giusto, insomma, che proprio il tg più 'povero' debba essere quello maggiormente sacrificato.
I tagli riguarderanno anche i cachet per le grandi star, ma, chiarisce il dg Rai: 'Non si tagliano né idee, né qualità, bensì si ridurranno i costi delle star. Da noi i grandi artisti sono premiati da grandi ascolti, altrove da risultati di nicchia. La verità è che non esiste oggi, vista la crisi e i consumi, un’equazione che più spendi e più ricavi. L’ottimizzazione della spesa servirà a generare risorse per i canali tematici e il web: è lì che investiremo per armonizzare l’offerta complessiva'.

Commenta Stampa
di Redazione J Gossip
Riproduzione riservata ©