Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

L’attore riceve premio da Napolitano

Luigi Lo Cascio si aggiudica il premio “Vittorio De Sica”


Luigi Lo Cascio si aggiudica il premio “Vittorio De Sica”
07/11/2012, 20:12

ROMA – L’attore palermitano Luigi Lo Cascio si è aggiudicato il premio “Vittorio De Sica” come miglior attore protagonista nel film "La città ideale". Lo Cascio ha ricevuto il premio dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e la premiazione si è svolta ieri al Quirinale, in occasione della "Giornata dello Spettacolo".
Certamente, per l’attore siciliano questa è un’annata d'oro, dopo aver ricevuto lo scorso settembre il Premio Arca CinemaGiovani, proprio per "La città ideale", con cui Lo Cascio ha debuttato come regista. Il film, presentato alla Mostra del cinema Venezia, era stato premiato come migliore film italiano “per aver mostrato criticamente le contraddizioni di un mondo che guarda più alla forma che alla sostanza”.
Lo Cascio, cresciuto a fianco di Marco Tullio Giordana prima con la "Meglio Gioventù" poi interpretando Peppino Impastato nel film "I Cento Passi", riconferma, così, le sue capacità artistiche con ben due premi a distanza di pochi mesi.
Insieme a Lo Cascio, sono stati premiati anche Lino Capolicchio, come miglior attore-regista, Paola Cortellesi come miglior attrice e Ludovico Einaudi, miglior musicista.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©