Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

MADRE, Inaugurazione mostra Incontri pour l'Image con Cristina Cusani


MADRE, Inaugurazione mostra Incontri pour l'Image con Cristina Cusani
04/03/2011, 14:03

Continuano le esposizioni fotografiche dei vincitori del concorso fotografico Incontri pour l'Image, ideato da Wine & Foto per creare un confronto proficuo tra professionisti della fotografia e nuove promesse cittadine. Un incontro dal quale sono emersi talenti concapacità già mature nella ricerca e ideazione di un progetto fotografico che sia indipendente e che possa diventare in futuro qualcosa di più che una semplice passione amatoriale. La commissione, composta dai fotografi presenti nella mostra 'O Vero! Napoli nel mirino, al Madre ancora fino al 21 marzo, ha selezionato i lavori di Fulvio Ambrosio, Giuseppe Barbato, Cristina Cusani e Maurizio Esposito, con una menzione speciale a Chiara Coccorese, Maria Manfredi, Francesca Rao e Anna Serrato. Le esposizioni dei singoli vincitori dureranno una settimana e saranno allestite nella Project Room del museo.

Il terzo progetto espositivo è Necropoli di Cristina Cusani ospitato dal 6 al 12 marzo. I lavori della Cusani saranno accompagnati dal lavoro dal titolo La Scelta di Maria di Chiara Coccorese.

Cristina Cusani nasce a Napoli nel 1984, l'anno seguente si trasferiscea Roma con la famiglia. Nel 2005 dopo la laurea in Scienze dellaComunicazione all'università La Sapienza di Roma si dedica allo studiodella fotografia prima allʼUniversity of the Art, London College ofCommunication a Londra e successivamente allʼOutside school a Roma. Nel 2005 collabora come fotografa con la galleria d'arte Officina 14 e dal2006con la società di comunicazione Leonardo Extra, intraprendendo anche laprofessione di fotografa. Dal 2005 espone in alcune mostre collettivetra cui il XXXIX PREMIO VASTO d'arte contemporanea a Vasto. Nel 2006 espone la suaprima personale 1 E allo spazio Living di Barcellona. Nel 2007 esponeLùcere allo spazio Penguin di Napoli. Nel 2008 Espone Tufo nellagalleria Pica di Napoli e alla EB Gallery di Roma. Oggi, mentre lavoraprofessionalmente come fotografa free-lance e continua I suoi studi in fotografia all'Accademia di Belle Arti di Napoli, continua a parteciparea variemostre collettive tra cui nel 2010 a Friendship trough art can changethe world ad Atene e al XI Premio Cairo al Palazzo della Permanente di Milano. 

Chiara Coccorese-Nata a Napoli nel 1982 si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Napoli nel 2005. I suoi lavori sono immagini che ritraggono set in miniatura nei quali reale e virtuale si fondono, coinvolgendo fotografia, pittura, grafica e scenografia. Ha partecipato: MiArt 2010 (FieraMilanoCity); “Eccellenze” Fiera d’arte contemporanea al Tarì (CE). Principali personali: “Paolo Erbetta Arte Contemporanea” (Foggia); CascinafarsettiArt, Villa Pamphili (Roma); Galleria WhiteLabs (Milano). Collettive: OkiDoki Gallery (Berlin); “Expressioni 2009” Complesso Museale di Villa Arbusto (Ischia); “Whaleless”, Festival della Creatività (Firenze), “Heroes” NotGallery (Napoli); Galleria San Lorenzo (Milano); Rhubarb & Custard - Eton's Boutique Photo Gallery (Eton, UK).Pubblicazioni su: Rivista Segno, Juliet, Arte e Critica, Natural Style, La Repubblica, PIG Magazine.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©