Cultura e tempo libero / Clubbing

Commenta Stampa

MADRE, la Musica Contemporanea per l'Arte Contemporanea


MADRE, la Musica Contemporanea per l'Arte Contemporanea
11/02/2011, 16:02

Domenica 13 febbraio ingresso gratuito al MADRE aperto eccezionalmente dalle ore 15 alle 19 per ospitare l'evento “La Musica Contemporanea per l'Arte Contemporanea”. A partire dalle 15 il Freon Ensemble, la Scuola Popolare di Musica di Testaccio, Progetto Sonora, Atlante Sonoro XXI, insieme a decine di musicisti porteranno i propri strumenti al Madre. Suoneranno e leggeranno versi gratuitamente, con cronache e collegamenti in diretta da Radio Tre. Tanti eventi sonori sparsi per il museo, delle sorprese musicali da cogliere in dialogo con le opere d'arte esposte, da scoprire all'improvviso.

Contemporanea l’arte, contemporanea la musica. Contemporanee l’una all’altra, contemporanee perché espressione di una rottura con il Novecento e con l’idea stessa di moderno, intente a dare forma a un mondo nuovo. Oggi sono entrambe sotto attacco.

Sotto attacco è ciò che intendiamo con cultura. La cultura come strumento di formazione alla cittadinanza, come espressione della libertà di ciascuno, come scambio tra generazioni e tra mondi diversi e lontani, come parola che enuncia ciò che è comune.

Sotto attacco è la contemporaneità, la forma nuova della cultura. La contemporaneità è trasformazione e non solo simultaneità e globalizzazione, è pratica critica del nostro tempo, consapevolezza del proprio stare al mondo, dell’essere tutti in relazione, è possibilità di produrre il reale e di esplorare un altro ordine simbolico.

Per questo nessuno può restare indifferente se un museo d’arte contemporanea è in difficoltà, rischia la chiusura. Tanto più se il museo in questione sorge su un territorio dove la cultura è uno strumento di conflitto con un potere informe e criminale e facciamo un gesto politico: la musica contemporanea per l’arte contemporanea.

Con la partecipazione di: Atlante Sonoro XXI, Ars Ludi, Freon Ensemble, Nodas, Quartetto Urbano, Progetto Sonora, Project Naga 5, Scuola Popolare di Musica di Testaccio, Seventh Degree, Zenith 2000.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati