Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

MADRENALINA NON SI FERMA. LA RISPOSTA DI CICELYN IN CONFERENZA STAMPA


MADRENALINA NON SI FERMA. LA RISPOSTA DI CICELYN IN CONFERENZA STAMPA
05/11/2008, 08:11

 

Gli eventi MADRENALINA ed APEMADRE si svolgeranno regolarmente già a partire dal prossimo giovedì 6 novembre”. Questo è quanto ha affermato Eduardo Cicelyn direttore del museo MADRE nel corso della conferenza stampa convocata ieri 3 novembre a seguito delle recenti polemiche sull’evento MADRENALINA del 30 ottobre scorso. Le iniziative culturali del MADRE nascono con l’obiettivo di presentare, nello scenario collettivo, locale ma anche nazionale, il MADRE come luogo di aggregazione, non solo per il pubblico dei grandi eventi espositivi. La progettazione di un’offerta culturale differenziata è la base per il coinvolgimento di differenti categorie sociali e culturali.
Come sottolineato da Cicelyn, oltre le iniziative culturali Madrenalina ed Apemadre il MADRE, da ottobre 2008, ospita il progetto didattico “Una politica dell’arte per i giovani”, finanziato dalla Regione Campania, rivolto agli istituti scolastici del quartiere nel quale sorge, che regista per ogni appuntamento settimanale la partecipazione di circa 250 persone tra alunni ed insegnanti, sottolineando così l’attenzione rivolta al contesto sociale sul quale insiste il museo.
In conferenza stampa il Direttore ha fornito un ampio dossier (disponibile su:  http://www.electaweb.it/home/news/napoli-polemica-su-madrenalina/it compresa la rassegna stampa che tratta il tema) nel quale da evidenza dei numeri di MADRENALINA: nel periodo compreso tra il 25 ottobre 2007 e l’8 maggio 2008 per un totale di 29 edizioni dell’evento sono stati registrati 16.820 ingressi, sottolineando così l’importanza dell’iniziativa. Il dossier completo anche della documentazione legale che lo vede personalmente implicato in qualità di Direttore del Museo, fornisce anche una parziale rassegna stampa degli eventi "collaterali" del Madre, per i quali il museo è paragonabile al MACBA di Barcellona dove ogni estate di svolge un festival underground.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©