Cultura e tempo libero / Happy hour

Commenta Stampa

Maggio dei Monumenti: apre archivio storico Enel


Maggio dei Monumenti: apre archivio storico Enel
30/04/2010, 15:04


NAPOLI - In occasione della XVI edizione del Maggio dei Monumenti, l'Archivio Storico Enel - Via Ponte dei Granili, 24 San Giovanni a Teduccio - apre al pubblico le porte del suo patrimonio storico-culturale fino al 30 maggio, dalle 9,00 alle 13,00. Sarà possibile visitare la mostra documentale e fotografica "Dall'ombra alla luce" che ripercorre con documenti e foto l'illuminazione di monumenti storici, con uno "sguardo" particolare alla città di Napoli, dove l'architettura barocca produsse i suoi risultati più significativi solo nel XVIII secolo. Nel percorso espositivo si potranno visionare importanti documenti storici che, a partire dalla fine dell'800, hanno segnato le tappe fondamentali dell'illuminazione pubblica della città di Napoli, con il primo Contratto datato 27 dicembre 1890, fino ad arrivare all'illuminazione dei più importanti monumenti: la Chiesa di S. Francesco di Paola, San
Pietro a Majella, la Certosa di San Martino, la Galleria Umberto
I e il Museo Nazionale. La mostra è inoltre arricchita da strumenti tecnici ante e post nazionalizzazione e da una selezione di foto proveniente del fondo fotografico storico Enel che custodisce oltre 100mila immagini. La partecipazione alle visite guidate è gratuita, previa prenotazione ai numeri 081 3674213/4202/4203 o tramite fax 081.3683533 Il numero massimo dei visitatori per ciascun gruppo é di 10 persone, per una durata della visita di circa 45 minuti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©