Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Maggio dei monumenti: Weekend in musica nella basilica san Giovanni Maggiore a Pignatelli


Maggio dei monumenti: Weekend in musica nella basilica san Giovanni Maggiore a Pignatelli
10/05/2012, 11:05

Dopo il successo dell’anteprima della rassegna “Solo a maggio – concerti in formazione solo”, con il concerto di Maria Pia De Vito che ha riempito tutta la navata centrale della basilica di San Giovanni Maggiore a Pignatelli, la kermesse, organizzata dall’associazione culturale Jesce Sole in occasione della diciottesima edizione di “Maggio dei monumenti”, entra nel vivo con un doppio appuntamento.

Sabato 12 maggio alle ore 21, sempre nella basilica San Giovanni Maggiore a Pignatelli (Rampe San Giovanni Maggiore a Pignatelli, su via Mezzocannone ) si esibirà Riccardo Veno & l’orchestra invisibile nel “Concerto Solo per sassofoni, fiati, voce e loops”(ingresso gratuito, per info e prenotazioni 081/5520906). La musica del sassofonista e polistrumentista partenopeo oltrepassa e trasgredisce costantemente il concetto di genere musicale. I suoni e le composizioni di Riccardo Veno tracciano confini inusitati, sorprendono ed emozionano in una incessante combinazione di musica acustica ed elettronica. Il concerto - solo è un sorprendente viaggio musicale attraverso i timbri ed i colori dei proprio strumenti: la famiglia dei sassofoni, flauti indiani, flautini irlandesi e mediorientali e altri strumenti presenti in varie forme nella tradizione popolare di varie parti del mondo come la ciaramella e il marranzano. Grazie alle sue eccezionali doti di polistrumentista e ad un sapiente uso dell’elettronica, Riccardo Veno costruisce in tempo reale e nella più totale solitudine scenica le varie sezioni della sua originale ed invisibile orchestra , dando vita ad un vero e proprio percorso emozionale costantemente in bilico tra jazz e musica minimale, tra world-music e sonorità trip-hop. Un itinerario musicale di estrema intensità dove ai brani composti (il repertorio del concerto è originale), si alternano trascinanti momenti di creazione istantanea.

Domenica, 13 maggio alle ore 18 sull’altare maggiore della basilica San Giovanni Maggiore a Pignatelli si esibirà la flautista Valentina Crimaldi. Il concerto è un viaggio tra le musiche di "Donnaregina" il disco solistico di Valentina Crimaldi i cui brani rappresentano il percorso musicale e personale intrapreso dalla musicista durante la sua attività professionale e che l’ha vista vicina ad amici ed artisti che le hanno lasciato un’impronta indelebile, uno fra tutti Rino Zurzolo, che è stato il “motore”, il suo “basso continuo” per questo progetto discografico.

Ad aprire i due appuntamenti musicali l’attore Gennaro Silvestro declamerà brani, poesie e citazioni tratti dai più importanti testi di autori che hanno descritto Napoli, i suoi monumenti e i suoi colori.



Doppio appuntamento musicale dunque per questo secondo weekend del maggio dei monumenti nella suggestiva location della ritrovata basilica di San Giovanni Maggiore a Pignatelli, riaperta dopo 42 anni: sabato 12 maggio alle ore 21, Riccardo Veno & l’Orchestra Invisibile in “Concerto Solo per sassofoni, fiati, voce e loops”. Domenica 13 maggio alle ore 18 Valentina Crimaldi proporrà brani del suo ultimo progetto discografico “Donnaregina”.

Basilica di San Giovanni Maggiore a Pignatelli ( Rampe San Giovanni Maggiore, su via Mezzocannone)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©