Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Magma Festival e Miss Magma, giovedì 4 agosto la tappa di Torre Annunziata


Magma Festival e Miss Magma, giovedì 4 agosto la tappa di Torre Annunziata
02/08/2011, 10:08

Primo appuntamento di agosto con Magma Festival e Miss Magma, la doppia kermesse itinerante organizzata dall’associazione Nuova Arcadia. Giovedì 4 agosto, dalle ore 21, è infatti in programma la tappa di Torre Annunziata: un appuntamento quasi di casa per l’associazione di Torre del Greco e che negli anni passati ha regalato sempre tante presenze agli organizzatori.

La tappa nella città oplontina segue quella della scorsa settimana a San Marzano di Nola. Gli ingredienti individuati dall’associazione Nuova Arcadia, guidata da Luisa Serdonio (che è anche direttore artistico della rassegna), sono sempre quelli che hanno reso vincenti i momenti dell’edizione 2011. A cominciare dalla professionalità alla conduzione di Salvatore Perillo, sempre più a suo agio a districarsi alla perfezione tra bellezze e talenti delle sette note, grazie anche alla sapiente regia di Giuseppe Di Salvatore. Senza dimenticare le sempre apprezzate esibizioni delle voci della sigla del Magma: Kiara, Frilla e Alex.

Tornando alla tappa in terra nolana, c’è da dire che ancora una volta questa ha regalato consensi per l’intera comitiva di Magma Festival e Miss Magma: era la terza volta in sei edizioni che la ciurma di Nuova Arcadia si presentava a San Marzano di Nola e piazza Marconi (la location scelta per la serata) è risultata gremita. Merito anche della scelta di inserire l’evento all’interno del programma di festeggiamenti in onore di Maria Santissima dell’Abbondanza.

A guidare la serata oltre a Salvatore Perillo anche la vincitrice della recente tappa di Torre del Greco, Carmela Langella. Tra le bellezze (quattordici in tutto le partecipanti) ad aggiudicarsi la fascia di miss Magma Marzano di Nola-centro diagnostico Plinio è stata Virginia Chianchiano. Sugli altri due gradini dell’ipotetico podio sono finite Anna Maria Castiello (premiata con la fascia In gambissima-Michele Bottiglieri armatore) e Anna Giugliano (Mediteranea-Giuseppe Bottiglieri ship company). Fasce anche per Stella Castiello (Sound of love), Joy Gioiello (Eleganza-Deiulemar società di navigazione) e Rosa della Bella (Corallo-Lunella bijoux). Tra i cantanti (sei gli iscritti alla tappa di San Marzano di Nola) ha messo tutti d’accordo Emanuele Picozzi, che si è imposto interpretando il brano portato al successo da Domenico Modugno, Meraviglioso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©