Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Magma Festival e Miss Magma, pienone al Five Sense per la tappa di Torre del Greco


Magma Festival e Miss Magma, pienone al Five Sense per la tappa di Torre del Greco
25/08/2010, 15:08

Un Five Sense pieno in ogni ordine di posto ha fatto da scenario alla tappa di Torre del Greco di Magma Festival e Miss Magma, la doppia kermesse organizzata dall’associazione Nuova Arcadia e presentata da Salvatore Perillo e Sara Architravo. Una tappa che non ha mancato di riservare sorprese, con i cantanti e le giovani bellezze che si contendono gli ultimi posti utili in vista della finale in programma sabato 4 settembre alla villa Bruno di San Giorgio a Cremano capaci di darsi battaglia.
Tra le miss si è imposta Maria Riccardi, ragazza di Cercola a cui è andata la fascia Five Sense-Michele Bottiglieri armatore. Alle sue spalle si sono piazzate Nancy Paduano di Torre Annunziata (per lei la fascia Eleganza-Timber trade) e della ragazza di casa Emma Balzano (In gambissima-centro Plinio). Riconoscimenti anche per Raffaella Capasso (Copertina-La tenuta degli antichi sapori), Melania Ammendola (Mediterranea-Deiulemar), Luana Cervino (Starlight Poliottica), Sofia Greco (On the road-Vittorino tour), Imma Somma (Sogno d’estate-Climatek), Denise Monaco (Corallo-Lunella bijoux), Tania Gallo (Dreams-Battiloro forniture elettriche), Francesca Marasco (Fairplay-Bcp), Maly Fioto (Teen agers-Fratelli Vitiello), Ninfa Casamento (Love boat-Rosita gioielli) e Cristine Malvino (Comunication-Sor impianti).
Tra i talenti delle sette note si è invece imposto Nicola Romanucci, capace di mettere d’accordo una giuria ancora una volta estremamente qualificata, scelta dal direttore artistico Luisa Serdonio, mentre la regia è stata affidata a Giuseppe Di Salvatore e al suo assistente Andreadomenico D’Urzo. Foto di Mimmo Torrese, mentre Lucrezia D’Urzo ha curato l’assistenza di palco.
Soddisfazione da parte dei padroni di casa del Five Sense, a cominciare dal responsabile Giovanni Maraniello, che ha premiato la più bella della serata. Ora rush finale con le ultime tappe di qualificazione prima della finale: sabato 29 agosto appuntamento a Sant’Antonio Abate mentre il 2 settembre la carovana si trasferirà a Raccarainola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©